Calciomercato, Paquetà in lacrime nel suo ultimo match col Flamengo

Prima del suo trasferimento al Milan, il giovane brasiliano si mette a piangere in campo e viene consolato dai genitori nella sua ultima gara in Brasile.

3k condivisioni 0 commenti

Share

L'ultima partita di Paquetá con la maglia del Flamengo, si è trasformata rapidamente in un momento commovente. Il giovane brasiliano, infatti, acquistato dal Milan in vista della prossima sessione di calciomercato, al termine dell'incontro è scoppiato letteralmente a piangere sul prato del Maracanã.

Prima i suoi compagni si sono avvicinati a lui, poi le lacrime sono continuate a bordo campo, quando Paquetà è arrivato vicino ai suoi genitori.

La mamma lo ha abbracciato, lo stesso ha fatto il padre. Il 21enne Lucas Tolentino Coelho de Lima, per tutti semplicemente Paquetá, adesso dovrà "staccare il cordone ombelicale" per la nuova tappa del suo viaggio da professionista. Il calciomercato lo ha portato al Milan. E adesso, dopo aver salutato la sua ormai ex squadra, toccherà a lui sfruttare l'occasione e confermare in Europa le tante aspettative nei suoi confronti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.