Bundesliga, Alcacer da record: nessun panchinaro ha mai segnato di più

Con quella di ieri l'attaccante spagnolo ha segnato già 9 reti da subentrante. È il migliore di tutti in un unico campionato. E sui social i tifosi sono pazzi di lui.

988 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una sostituzione, non un cambio. Perché lui, fortunatamente, non cambia mai. Paco Alcacer sta scrivendo la storia del Borussia Dortmund e della Bundesliga. Ieri, nella partita vinta dai gialloneri contro il Friburgo, è entrato a partita in corso segnando, in pieno recupero, il gol del definitivo 2-0. Non una notizia, visti i precedenti. Eppure è stato un gol molto particolare.

Alcacer è infatti il capocannoniere della Bundesliga con 10 gol segnati. Fin qui nulla di strano penserete voi. E sbagliate, perché 9 delle 10 reti totali le ha realizzate entrando a gara in corso. Il suo Borussia Dortmund, in particolare grazie a lui, ha già aggiornato il record di gol segnati dalla panchina (13 in questo campionato, erano 11 nel 1996). Ora però c'è da festeggiare anche un altro primato.

Nella storia del campionato tedesco, infatti, solo Nils Petersen (attaccante del Friburgo nel 2016-17) e Viorel Ganea (punta dello Stoccarda nel 2002-03) erano riusciti a buttarla dentro 9 volte in un'unica stagione entrando a gara in corso. Con una differenza: Alcacer ha ancora 21 partite di campionato per battere il record che attualmente ha "solo" pareggiato.

Alcacer esulta dopo il suo ennesimo gol in BundesligaGetty Images
Alcacer esulta dopo il suo ennesimo gol in Bundesliga

Bundesliga, Alcacer da record: i tifosi sono pazzi di lui

Non importa che segni su punizione (come contro l'Augsburg), con un morbido tocco sotto a scavalcare il portiere (contro il Bayern Monaco) o a porta vuota, Alcacer quando entra segna sempre. Anzi: gli basta tirare. Tutte e 10 le sue conclusioni nello specchio della porta sono finite alle spalle del portiere avversario. Altro primato nella storia della Bundesliga.

I tifosi sono pazzi di lui e sui social le reazioni al suo ennesimo gol sono davvero divertenti. I più attenti ricorderanno che Aubameyang era solito, specie nei derby con lo Schalke, travestirsi da Batman per festeggiare i gol. In Germania i subentranti vengono chiamati "Joker", motivo per il quale i tifosi ieri, con l'ennesimo gol da panchinaro di Alcacer, si sono posti una semplice domanda:

Chi ha bisogno di Batman? Noi abbiamo Joker...

Simpatico anche un fotomontaggio in cui il quarto uomo (l'arbitro donna Bibiana Steinhaus) con la lavagna luminosa, invece del numero di Alcacer, per indicare la sua sostituzione, scrive "Goal". O ancora:

Gli imprenditori, vedendo Alcacer, dovrebbero capire quanto sono utili i lavoratori part-time.

Già, perché Alcacer per segnare i suoi 10 gol in campionato ha impiegato appena 281 minuti. Di fatto ha realizzato una rete ogni 28 minuti giocati. E il bello è proprio questo, perché lui è la miglior sostituzione possibile per Favre, ma non un cambio. Perché Paco non cambia mai. Lui continua a segnare.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.