Palermo, ufficiale la cessione. Zamparini: "Venduto per 10 euro"

Il club rosanero passa una società londinese ancora anonima. L'ormai ex presidente: "Ceduta a un prezzo simbolico, sono profondamente triste".

1k condivisioni 0 commenti

Share

Si chiude un'era per il Palermo Calcio: come riferito da un comunicato ufficiale rilasciato sul sito della società, oggi il club rosanero è stato venduto dall'ormai ex presidente Zamparini a una società londinese ancora anonima.

Il massimo dirigente del Palermo ha ceduto la società per la simbolica cifra di 10 euro, come spiegato nella sua lettera di saluto ai tifosi pubblicata anch'essa sul sito ufficiale della squadra siciliana attualmente in Serie B.

Ho firmato l'accordo con un nodo in gola, non potevo fare più di così. Sono profondamente triste per le ultime vicende che mi hanno riguardato ma vi saluto con affetto, da uomo del nord innamorato dei vostri colori.

Zamparini lascia così il Palermo di cui è stato proprietario dal 2002. Adesso l'attesa dei tifosi è tutta rivolta alla società che ha rilevato il club, che al momento è ancora avvolta dal mistero e che dovrà essere svelata a breve.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.