Football Leaks: Sergio Ramos positivo all'antidoping dopo Cardiff

Altre rivelazioni rischiano di scuotere il calcio mondiale: il capitano del Real Madrid sarebbe risultato positivo a un controllo dopo la finale contro la Juventus.

11k condivisioni 3 commenti

di

Share

Nuova, clamorosa indiscrezione derivante dal caso denominato Football Leaks e la rivelazione dalle carte raccolte dal giornale tedesco Der Spiegel e poi analizzate dall'Espresso riguarderebbero stavolta l'attuale capitano del Real Madrid, Sergio Ramos.

Già da qualche settimana circolavano voci secondo le quali dai documenti riservati sarebbe emerso un caso di doping riguardante un giocatore molto famoso e che ha più volte vinto la Champions League nelle ultime stagioni.

A quanto pare quel calciatore sarebbe proprio il difensore centrale dei Blancos e della nazionale spagnola Sergio Ramos, che stando a quanto riportato è risultato positivo a un controllo antidoping tenuto subito dopo la finale di coppa vinta a Cardiff contro la Juventus per 4-1 il 3 giugno del 2017. Con l'UEFA che avrebbe subito archiviato il caso.

Sergio Ramos positivo all'antidoping?Getty Images

Football Leaks: Ramos positivo all'antidoping dopo la finale di Cardiff?

Dalle analisi fatte da Sergio Ramos sarebbe emersa la presenza di un farmaco proibito nel sangue del giocatore spagnolo. Pare che la difesa del Real Madrid dopo il risultato dei controlli abbia puntato sulla semplice svista: agli uffici antidoping era stato segnalata l'assunzione di un farmaco (Celestone Chronodose) proibito e simile al Desametone (il cui uso è concesso su previa comunicazione) usato dal giocatore.

Il fraintendimento avrebbe quindi portato i medici a considerare l'esame positivo e a trasmettere subito le carte all'UEFA che ha accettato la spiegazione dello staff sanitario delle Merengues chiudendo il caso. Secondo quanto raccolto dall'Espresso, questa cosa era già successa in precedenza nel febbraio dello stesso anno quando un altro esame a sorpresa sarebbe stato effettuato dallo stesso staff medico dei Blancos dopo molte proteste per il mancato preavviso.

Se questa versione fosse veritiera si tratterebbe di una procedura irregolare (i controlli non possono essere svolti da personale medico approvato dai calciatori). L'UEFA archiviò il caso anche in quell'occasione ma i dubbi sulla situazione legata a Sergio Ramos rimangono e in attesa di conferme o smentite, lo scandalo Football Leaks continua a far tremare il calcio europeo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.