Europa League, Lazio-Marsiglia: probabili formazioni e quote

Battere i francesi per ipotecare la qualificazione: Inzaghi si affida al talento di Correa e conferma di Cataldi in regia. L'OM recupera Thauvin e Garcia lo manda in campo dall'inizio.

20 condivisioni 0 commenti

di

Share

Replicare la partita del Velodrome. Stessa concentrazione, stessa intensità. Sono chiare le richieste che Inzaghi ha fatto alla sua squadra. Vincendo contro il Marsiglia, la Lazio metterebbe al sicuro il passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League: in caso di mancato successo dell'Apollon Limassol contro l'Eintracht Francoforte, infatti, i biancocelesti sarebbero certi della qualificazione.

Ma la Lazio ha il coltello dalla parte del manico, avendo vinto anche in casa dei francesi. Ecco perché la priorità resta non perdere: toccherà ai ragazzi di Garcia scoprirsi alla ricerca del gol. Per il Marsiglia si tratta della partita della vita, come sottolineato dall'ex allenatore della Roma durante la conferenza stampa della vigilia. Solo uscendo con i tre punti dall'Olimpico l'OM tornerebbe in corsa.

Un obiettivo tutt'altro che semplice da raggiungere. Non solo per la superiorità tecnica dimostrata nella partita d'andata di Europa League, ma anche per le vicende che stanno minando la serenità dello spogliatoio: dalla lite tra Rami e Payet nel post gara con la Lazio alle gelosie dei senatori nei confronti di Strootman, il preferito di 'Garcia' e quello con lo stipendio più elevato, nonostante sia arrivato pochi mesi fa.

Joaquin Correa, LazioGetty Images
L'attaccante della Lazio, Joaquin Correa (24 anni)

Europa League, probabili formazioni Lazio-Marsiglia

Per cercare di centrare l'obiettivo qualificazione con due giornate d'anticipo e allo stesso tempo dosare le energie, Inzaghi ha in mente qualche cambio rispetto alla Lazio vista contro la SPAL. Non si può certo dire che l'impegno di domenica nel lunch match sia stato dispendioso, ma alcuni calciatori hanno bisogno di tirare il fiato. Non è il caso di Francesco Acerbi, confermato al centro della difesa. Ai suoi fianchi ci dovrebbero essere i due brasiliani, Luiz Felipe e Wallace. A centrocampo Caceres ritrova una maglia da titolare, schierato sulla sinistra come alla prima giornata di campionato contro il Napoli. Sull'altra fascia agirà Marusic, mentre in regia Cataldi vola spedito verso la conferma. Lazio a dir poco offensiva con Milinkovic e Berisha nel ruolo di mezzali: il kosovaro ha recuperato al 100% e dovrebbe regalare un turno di riposo a Parolo. Davanti si rivede Correa - solo due volte in campo dal 1' - che farà coppia con Caicedo. Immobile pronto a subentrare in caso di necessità.

La notizia migliore per Garcia arriva dall'infermeria, anche se nemmeno il ritorno di Thauvin ha risparmiato al Marsiglia una brutta figura nell'ultima giornata di campionato contro il Montpellier. Il tecnico dell'OM si deve aggrappare alle giocate dell'ex Newcastle se vuole ambire alla qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Insieme a lui sulla trequarti anche Ocampos e Payet, andato in gol nella partita d'andata. Mitroglu è il riferimento avanzato, mentre in difesa sarà il neo acquisto Caleta-Car a fare coppia con Rami. Sulle fasce Sarr e Sakai, impiegato a sinistra nonostante sia un destro naturale. L'esperienza di Luiz Gustavo e Strootman completa l'11 anti Lazio.

Probabile formazione Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace; Marusic, Milinkovic, Cataldi, Berisha, Caceres; Correa; Caicedo. All. Inzaghi.

Probabile formazione Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Caleta-Car, Sakai; Luiz Gustavo, Strootman; Thauvin, Payet, Ocampos; Mitroglu. All. Garcia.

Dove vedere Lazio-Marsiglia in TV e streaming

Il fischio d'inizio del match tra Lazio e Marsiglia è previsto per le 18.55. Tutti quelli che non saranno presenti allo Stadio Olimpico potranno seguire la sfida di Europa League su Sky: la gara sarà visibile sia Sky Sport Uno che su Sky Sport 252, mentre su Sky Sport 251 andrà in onda Diretta Gol. Come al solito il pre e post partita saranno affidati allo studio di Anna Billò, con ospiti Daniele Adani, Massimo Ambrosini e Riccardo Trevisani. Chi volesse seguire la partita su smartphone e tablet potrà farlo tramite l'applicazione di SkyGo.

1X2: le quote dei bookmakers

Vuoi per il vantaggio di giocare in casa, vuoi per la netta superiorità dimostrata due settimane fa, la Lazio si ritrova ad affrontare il Marsiglia con i favori del pronostico: il successo dei biancocelesti paga 1,70 volte la posta, mente il pareggio e la vittoria del Marsiglia sono entrambe a 4,25. Sia l'Over che il Gol vengono date a 1,45, con l'Under e il NoGol decisamente più improbabili a 2,60. Capitolo marcatori: Immobile non dovrebbe partire dall'inizio, ma nonostante ciò per i bookmarkers è l'attaccante della Nazionale l'indiziato numero uno per segnare il primo gol (4,50). Alle sue spalle ci sono Thauvin e Caicedo, entrambi dati a 6,75. Per chi volesse puntare più in altro, interessante la quota di Milinkovic-Savic (9,50).

Vota anche tu!

Come finirà il match dello Stadio Olimpico di Roma?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Statistiche e precedenti

Gli incroci con le squadre francesi portano bene alla Lazio, che è uscita vincitrice in quattro delle ultime cinque partite giocate contro club transalpini. Mentre con quella di oggi sarà la sesta volta che i biancocelesti si ritroveranno davanti il Marsiglia. Il bilancio recita: tre vittorie laziali, un successo dell'OM - risalente al 2005 in Intertoto - e un pareggio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.