Calciomercato, Gabigol a dicembre tornerà. L'Inter studia un piano

Il prestito del brasiliano al Santos terminerà a fine 2018. Il club nerazzurro sta valutando varie opzioni per farlo esprimere al meglio e rivalorizzare il suo cartellino.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Ben 16 gol nel Brasilerao (campionato di cui è capocannoniere) probabilmente non sono sufficienti per convincere l’Inter a non cedere Gabigol nella prossima sessione di calciomercato. In ogni caso il brasiliano a dicembre vedrà concludersi il contratto temporaneo in essere con il Santos e farà ufficialmente ritorno in Serie A.

Una tappa solo passeggera, però, perché i nerazzurri (almeno per il momento) non sembrano avere la minima intenzione di concedergli una seconda chance. L’unica cosa certa è che Gabigol difficilmente potrà restare al Santos, come confermato dallo stesso brasiliano al termine della partita contro il Palmeiras:

Sarò sincero, è davvero molto complicato che io resti al Santos. Mi godrò queste ultime partite perché credo che possano essere le ultime.

Parole che sanno tanto d'addio annunciato. Difficile che il 31 dicembre 2018 il suo prestito al Peixe possa prolungarsi.

Calciomercato, l'Inter valuta un nuovo prestito per GabigolGetty Images
Gabigol, prossima pedina di calciomercato dell'Inter

Calciomercato, i piani dell'Inter per Gabigol

Come riportato dal Corriere dello Sport, infatti, l'Inter non ha intenzione di far restare in Brasile Gabigol. Anzi, sfruttando lo stato di grazia di colui che era stato acquistato nell'estate 2016 per quasi 30 milioni di euro, vorrebbe provare a rilanciarlo con un nuovo prestito in Europa, in modo da attirare le attenzioni di altri club in vista del prossimo calciomercato estivo.

L'attaccante classe 1996 invece preferirebbe di gran lunga rimanere in Brasile e oltre al Santos si sono già fatti avanti San Paolo e Flamengo per sondare il terreno con i nerazzurri. Al momento però il club di Steven Zhang non pare minimamente intenzionato a esaudire i desideri dell'attaccante.

A gennaio saranno valutate tutte le offerte per Gabigol e saranno privilegiate quelle provenienti dall'Europa, per tentare un nuovo esperimento sulla base di quello provato la scorsa stagione con il Benfica e provare così a venderlo la prossima estate, a un prezzo maggiore rispetto alla sua quotazione attuale. In Portogallo andò malissimo. Dopo questa boccata d'aria fresca in Brasile, però, Gabriel Barbosa sembra essere tornato quello che due anni fa, quando era considerato da molti (tra cui la stessa Inter) come un potenziale craque di calciomercato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.