Serie A, Empoli: perché Beppe Iachini porta sempre il cappello?

Il tecnico di Ascoli Piceno non si separa mai dal suo cappellino: ecco perché lo porta in ogni occasione.

1k condivisioni 0 commenti

Share

L'Empoli riparte da Beppe Iachini. Aurelio Andreazzoli è stato esonerato dopo l'11esima giornata di Serie A, fatale gli è stato il 5-1 rimediato al San Paolo dal Napoli di Carlo Ancelotti. Così il presidente dei toscani, Fabrizio Corsi, ha deciso di cambiare guida tecnica e chiamare l'ex allenatore del Sassuolo, che oggi ha parlato in conferenza stampa. 

Come sempre Giuseppe Iachini si è presentato con il suo inseparabile cappellino, ormai un marchio di fabbrica, un distintivo. Immaginarlo senza è praticamente impossibile, al punto che in molti sono arrivati a chiedersi per quale motivo lo indossi sempre. 

C'è chi pensa sia questione di scaramanzia e chi crede lo porti per una mera questione estetica. Ma la verità è un'altra ed è stato lo stesso Iachini a parlarne in un'intervista concessa tempo fa a Rai 3, quando era ancora allenatore del Palermo. 

Perché Beppe Iachini porta sempre il cappello?

Quando gli è stato chiesto il motivo per cui indossasse sempre il cappello, Iachini ha risposto:

Tanti credono sia un'abitudine, un vezzo. Ma non è così, la verità è completamente diversa. Soffro di un problema agli occhi, ho una carenza di pigmento. Mettendo il cappello ho la possibilità di tenerli sempre ben aperti perché ho la giusta ombra. Ecco perché il cappellino lo tengo sempre, anche perché è meglio che gli occhi li tenga ben aperti. Ancora mi servono...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.