Serie A, il Milan riscopre il clean sheet: l'ultimo ad aprile contro il Napoli

I rossoneri vincono 1-0 in casa dell'Udinese e tengono la porta inviolata in campionato 7 mesi dopo l'ultima volta.

960 condivisioni 0 commenti

Share

Vittoria in extremis e quarto posto riagganciato. Ma Gennaro Gattuso ha un altro motivo per sorridere dopo l'1-0 sull'Udinese, firmato Romagnoli, nel posticipo dell'11esima giornata di Serie A. I rossoneri infatti sono riusciti a mantenere la porta inviolata in campionato, cosa che non capitava da quasi sette mesi.

Precisamente da 203 giorni, dal 15 aprile 2018 quando a San Siro arrivò il Napoli e finì 0-0. Il merito fu soprattutto di uno straordinario Gigio Donnarumma che si esaltò con una parata da fuoriclasse assoluto su Milik. Restano quindi solo due squadre ad aver subito almeno un gol in ogni partita: gli spagnoli dell'Huesca e gli inglesi del Fulham.

In questa stagione il Milan aveva collezionato solo un altro clean sheet, in Europa League contro il Dudelange, match finito 1-0 con rete di Higuain e Pepe Reina tra i pali. Ora i Gattuso boys cercheranno di farla diventare un'abitudine e ripetersi prima in Europa League contro il Betis e poi in campionato contro la Juventus. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.