Napoli, maglie 2019/2020: Adidas sostituisce Kappa?

Footy Headlines svela le possibili maglie della prossima stagione: il club di De Laurentiis potrebbe cambiare sponsor tecnico.

922 condivisioni 0 commenti

di

Share

La stagione 2018/2019 è ancora agli inizi, ma in casa Napoli si guarda in prospettiva dal punto di vista del merchandising. Il club partenopeo, infatti, sarebbe al lavoro per le maglie da gioco del prossimo anno, con una novità importante per quel che riguarda lo sponsor tecnico: Adidas potrebbe essere il brand che si occuperà dei nuovi kit da gara.

L'indiscrezione è stata lanciata da Footy Headlines, che ha anche pubblicato un template delle possibili maglie 2019/2020. Maglia azzurra per le partite in casa, maglia bianca prima alternativa e maglia rossa come terza idea per la prossima stagione: sulle spalle figurano le classiche tre bande del brand tedesco, mentre sulla parte frontale emergono fantasie geometriche e irregolari che sfumano il colore principale.

Nonostante i rumors, il Napoli ha ancora un contratto con Kappa a 8 milioni di euro l'anno. L'accordo stipulato con lo sponsor tecnico italiano, risalente all'estate del 2015, scadrà soltanto nel giugno 2020, costringendo la società di De Laurentiis a valutare attentamente le conseguenze economiche e contrattuali di un passaggio ad Adidas.

Napoli, Adidas nuovo sponsor tecnico?

L'eventuale accordo con Adidas avrebbe in Lorenzo Insigne il suo catalizzatore principale. Si tratta del primo e unico giocatore del Napoli, infatti, ad aver recentemente raggiunto un accordo individuale con il brand tedesco. Prima di questo caso, De Laurentiis aveva mantenuto il monopolio dei diritti d'immagine su tutti i calciatori tesserati dal club, impedendo qualsiasi accordo che prevaricasse il ruolo della società.

Insigne NapoliGetty Images
Lorenzo Insigne ha recentemente raggiunto un accordo con Adidas. Il Napoli farà lo stesso per le prossime maglie?

In attesa di capire come si evolverà la vicenda Adidas, la dirigenza partenopea è in procinto di incontrare i membri di Kappa per discutere del contratto in essere e, soprattutto, dei criteri di vendita che vincolano il Napoli sulla distribuzione dei propri prodotti ufficiali, gestita direttamente dallo sponsor tecnico e non dalla società. Non si tratta di un confronto definitivo sul futuro delle maglie da gioco, ma rappresenta ugualmente un crocevia importante per il futuro del merchandising azzurro.

Vota anche tu!

Napoli, giusto lasciare Kappa per Adidas?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.