Champions League, Napoli-PSG: probabili formazioni, quote e precedenti

Napoli-PSG è una partita decisiva per le sorti del girone C di Champions League. I parigini potranno contare sul rientro di Buffon e Thiago Silva, Cavani in dubbio.

70 condivisioni 0 commenti

di

Share

Martedì 5 novembre alle ore 21:00 Napoli e PSG si affrontano per la quarta partita della fase a gironi di Champions League. Sarà una sfida dentro o fuori, con il pareggio che potrebbe essere scomodo ad entrambi, in quanto il destino sarà poi affidato ai rispettivi scontri delle due formazioni contro il Liverpool. Il Napoli arriva a questo match decisivo dopo il pareggio d'esordio contro lo Stella Rossa di Belgrado, la fantastica vittoria interna contro il Liverpool e il pareggio al Parco dei Principi di due settimane fa. Il PSG invece vanta una vittoria, un pareggio e una sconfitta (contro il Liverpool).

All'andata gli uomini di Ancelotti si resero protagonisti di una prestazione impeccabile, ma un autogol e una distrazione al 94' hanno consentito ai parigini di rimontare il risultato per due volte. Resta la beffa per quella rete di Di Maria a un minuto dal triplice fischio che potrebbe essere fatale per i partenopei in caso di non vittoria. Gli ospiti recuperano Gigi Buffon tra i pali e Thiago Silva davanti alla porta, due pedine fondamentali nello scacchiere di Thomas Tuchel che arriva a Fuorigrotta con l'obiettivo del bottino pieno, per non compromettere il passaggio agli ottavi di Champions League di una società che ha investito fiori di milioni.

Sarà un San Paolo vestito per le grandi occasioni, 53mila spettatori, 2mila tifosi ospiti cui sarà riservata una calda accoglienza per via del gemellaggio. Ci sono tutti gli ingredienti per una magica serata di calcio, con il prorompente grido 'The Champions' pronto ad essere registrato per diventare virale con un nuovo record di decibel. Sarà il 12° uomo in campo l'arma in più di mister Ancelotti, contro una corazzata costituita da nomi prestigiosi del calibro di Mbappè, Neymar, Di Maria, Cavani e Buffon. L'arbitro di Napoli-PSG sarà Björn Kuipers, 45 anni, fischietto olandese che in passato ha diretto gli azzurri in due occasioni: Napoli-Benfica 3-2 del 18 settembre 2008 in Europa League e Bayern-Napoli 3-2 del 2 novembre 2011 in Champions League.

Gigi Buffon in Champions LeagueGetty Images

Champions League, le probabili formazioni di Napoli-PSG

Il Napoli di Carlo Ancelotti potrebbe giocare con la stessa formazione schierata contro il Liverpool, con una sola differenza in attacco: Dries Mertens al posto di Arkadius Milik. Il centravanti belga ha dimostrato di meritare una maglia da titolare nella sfida di venerdì sera contro l'Empoli, uomo decisivo con una fulminante tripletta che ha messo in ginocchio i toscani. L'attaccante polacco potrebbe subentrare nella ripresa in caso di necessità. Tra i pali ritorna Ospina, in difesa le tre colonne centrali Albiol, Koulibaly e Maksimovic, a centrocampo Callejon e Fabian Ruiz con Allan e Hamsik al centro, mentre il tandem d'attacco sarà formato dai due fantasisti Insigne e Mertens.

Il PSG recupera Buffon e Thiago Silva, assenti al match d'anadata, mentre resta in dubbio la presenza di Edinson Cavani dal primo minuto, a causa di un problema muscolare. L'attacco transalpino sarà formata dal trio Di Maria, Neymar e Mbappè, a centrocampo il quartetto Bernat, Rabiot, Verratti e Meunier, con difesa a tre formata da Kimpembe, Thiago Silva e Marquinhos

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Mertens, Insigne. Allenatore: Ancelotti

PSG (4-3-3): Buffon; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Marquinhos; Bernat, Rabiot, Verratti, Meunier; Di Maria, Neymar; Mbappé. Allenatore: Tuchel

Dove vedere Napoli-PSG in TV e streaming

La partita Napoli-PSG sarà visibile in esclusiva su Sky, sui canali Sky Sport Arena (canale 204 del satellite) e Sky Sport (canale 253 del satellite e 384 del digitale terrestre). La gara sarà trasmessa anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma SkyGo o NowTV, con cui è possibile acquistare anche il singolo pass giornaliero a 6,99 euro. Chi non ha un abbonamento potrà seguire la radiocronaca su Radio Rai 1 e su Kiss Kiss Italia.

1X2: le quote dei bookmakers

Si prevede un match molto equilibrato con gli ospiti leggermente favoriti sulla formazione partenopea. La vittoria del Napoli è quotata a 2,80, il pareggio viene pagato 3,70, mentre la vittoria ospite vale 2,40. Secondo gli allibratori sarà una gara ricca di gol: l'Under viene pagato 2,50 volte la somma scommessa, l'Over solo 1,52. Per quanto riguarda il primo marcatore le quote più basse sono relative a Neymar (5.50), Mbappé (5.75), Insigne e Cavani (6.00).

I precedenti tra Napoli e PSG

Sono tre i precedenti tra Napoli e PSG nelle competizioni europee. Prima del pareggio 2-2 di due settimane fa a Parigi, bisogna risalire alla stagione 1992/1993 in Coppa UEFA: il club francese passò il turno grazie alla vittoria per 0-2 allo stadio San Paolo con una doppietta di George Weah. Al ritorno bastò uno 0-0 a Parigi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.