Champions League, Liverpool: Shaqiri non convocato per Belgrado

Il tecnico dei Reds Jurgen Klopp ha preferito lasciare a casa lo svizzero di origini kosovaro-albanesi: "Xherdan ha capito i motivi della scelta".

1k condivisioni 0 commenti

Share

Non ci sarà Xherdan Shaqiri nel match di Champions League tra Stella Rossa e Liverpool, in programma al Marakana di Belgrado domani alle ore 18.55 e valido per la quarta giornata della fase a gironi. A spiegare il motivo ci pensa il manager dei Reds, Jurgen Klopp: 

In questi giorni abbiamo letto e ascoltato notizie su notizie riguardo l'accoglienza che sarebbe stata riservata a Shaqiri. E visto che il nostro desiderio è andare a Belgrado e pensare esclusivamente alla partita, senza alcun tipo di distrazione, abbiamo preferito non convocarlo. Lui ha accettato e capito la decisione. Per noi è un giocatore importante, farà tante partite ma non martedì

Le paure del Liverpool sono fondate eccome. Nell'ultimo Mondiale Shaqiri ha infatti giocato con la sua Svizzera contro la Serbia, ha segnato ed esultato mimando l'aquila a due teste, raffigurata sulla bandiera albanese. Un gesto che gli è costato la multa della FIFA e ha generato forti tensioni con i tifosi serbi. Da qui la decisione di lasciarlo a casa. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.