Calciomercato Milan, Ibrahimovic è vicino: ecco l'offerta di Leonardo

Al 37enne svedese, pronto a tornare nel club di cui indossò la maglia tra il 2010 e il 2012, il club rossonero offrirà un contratto fino a giugno con opzione di rinnovo fino al 2020.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere il vero e proprio colpo di gennaio del calciomercato Milan: il ritorno dello svedese nel club in cui giocò dal 2010 al 2012 - segnando un totale di 56 reti in 85 partite e conquistando un titolo di capocannoniere della Serie A e uno Scudetto - sarebbe ormai molto probabile secondo Tuttosport oggi in edicola, che racconta nel dettaglio l'offerta fatta pervenire da Leonardo all'agente del calciatore Mino Raiola.

Deluso dall'esperienza nella MLS, il massimo campionato statunitense dov'era arrivato per dominare finendo invece per mancare i play-off con il suo Los Angeles Galaxy, Ibrahimovic era sembrato nei giorni scorsi sempre più propenso a chiudere la lunga carriera, che lo ha visto indossare le maglie di alcuni tra i migliori club al mondo, in Europa: registrata l'incertezza del Manchester United nel riprenderlo in rosa e il tiepido entusiasmo con cui il Real Madrid aveva reagisto all'offerta di Raiola, che aveva proposto il suo assistito anche alle merengues in crisi, ecco che gli uomini del calciomercato Milan hanno fiutato l'occasione e presentato la propria offerta contrattuale.

I rossoneri offrono a Ibrahimovic un contratto di sei mesi - valido dunque fino al termine della stagione in corso - con opzione di rinnovo per un anno. Una proposta forse non lunga come lo svedese, 37 anni compiuti da un mese, si aspettava né particolarmente ricca: lo stipendio sarebbe infatti di 1,5 milioni a stagione, il massimo per rientrare nei parametri di spesa imposti dalla UEFA dopo i guai relativi alla scorsa estate relativi ai costi d'esercizio. Eppure ci sono buone probabilità che Ibra finisca per accettare, trasformandosi nel colpo di gennaio del calciomercato Milan.

Calciomercato Milan, offerto un contratto a IbrahimovicGetty Images

Sarà Zlatan Ibrahimovic il colpo del calciomercato Milan?

Il motivo per cui dalle parti di Milanello professano ottimismo è presto detto: l'agente dello svedese Mino Raiola avrebbe confessato al club rossonero il fatto che al suo assistito la realtà rappresentata dalla Major League Soccer sia già venuta a noia dopo una sola stagione. Circondato fin dal suo arrivo da grandi aspettative, Ibrahimovic non ha in effetti deluso le attese a livello personale ma non è stato capace di trascinare il suo Los Angeles Galaxy, team piuttosto mediocre e che a lungo ha stentato a trovare un'identità di gioco, ai trionfi previsti.

Non solo: mentre un'altra illustre vecchia stella del calcio europeo, Wayne Rooney, impattava in modo determinante nel campionato statunitense venendo apprezzato tanto per la classe quanto per l'abnegazione e portando di peso il suo DC United ai play-off - fermandosi poi ai quarti di finale della Eastern Conference dove l'ex-United ha sbagliato un rigore decisivo - lo stesso traguardo veniva mancato dai Galaxy dove il solo Ibra evidentemente non è bastato, così come non sono bastati i 22 gol in 27 partite e le numerose giocate di classe che hanno esaltato il pubblico americano, che ha sicuramente apprezzato un personaggio a 360 gradi come lo svedese sia dentro che fuori dal campo.

Il punto è che trovatosi fuori dai play-off, e con la stagione competitiva che riprenderà soltanto il prossimo marzo, Ibrahimovic ha sentito la mancanza di quel grande calcio nel quale nonostante l'età avanzata e i recenti infortuni sente ancora di poter recitare un ruolo da protagonista: ecco dunque l'offerta del Milan, ecco i pensieri di un campione che per una volta potrebbe accettare una sfida spinto dall'orgoglio e non dal denaro, che sarebbe comunque nettamente inferiore a quanto percepito in America. Il ritorno in rossonero è dunque, se non probabile, più che possibile: non rimane che aspettare e vedere cosa succederà.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.