Calciomercato Barcellona, Suarez: "Ho 31 anni, serve un mio sostituto"

L'attaccante uruguaiano apre al suo successore: "Il club deve pensare al futuro, è normale che pensi di acquistare un nuovo numero 9". Piacciono Salah, Lozano e Kane.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

La tripletta rifilata da Luis Suarez al Real Madrid nel Clasico vinto per 5-1 al Camp Nou dal Barcellona ha dimostrato che l'attacco blaugrana non è Messi-dipendente. Nonostante l'assenza della Pulce argentina, la formazione allenata da Valverde ha completato una settimana da urlo, con i successi ottenuti in Liga contro Siviglia e merengues e in Champions League contro l'Inter che hanno consentito a Busquets e compagni di rilanciarsi dopo settimane non semplici. A tener banco in Catalogna c'è però anche il calciomercato.

Le reti di Suarez con la maglia del Barcellona sono 159 in 212 partite ufficiali, condite da 88 assist. Numeri che attestano la capacità dell'uruguaiano di incidere su ben 247 centri dall'estate 2014, data del suo arrivo in Catalogna dal Liverpool, ad oggi. Quattro stagioni e mezzo con il club blaugrana, sin qui condite dalla conquista di tre campionati spagnoli, quattro Coppe di Spagna, due Supercoppe spagnole, una Champions League, una Supercoppa Europea e una Coppa del mondo per Club. A 31 anni, per il centravanti di Salto è già però tempo dei primi bilanci. 

L'ammissione arriva dal diretto interessato ai microfoni di Radio Uruguay Sport 890, dove Suarez ha parlato anche del proprio futuro. I panni di trascinatore del Barcellona nel Clasico sono già stati svestiti e l'attaccante è concentrato sugli obiettivi da inseguire in Liga e Champions League. A colpire però sono state le considerazioni di Luis sulla propria età, apparse delle vere e proprie indicazioni per il calciomercato blaugrana:

Il Barcellona è alla ricerca di una punta? È ovvio che cerchino un altro 9, io ho 31 anni e vado per i 32. Il Barcellona deve pensare al futuro e ovviamente altri giocatori arriveranno. 

Calciomercato, Suarez spaventa il BarcellonaGetty Images
Calciomercato, Luis Suarez spaventa il Barcellona e suggerisce l'arrivo di un successore

Calciomercato Barcellona, si guarda al successore di Suarez: piacciono Lozano, Kane e Salah

AAA sostituto di Suarez cercasi. Il paradosso è che a lanciare l'appello sia stato lo stesso attaccante. Il 31enne uruguaiano si è detto anche "sereno e felice" per le tre reti rifilate al Real Madrid, che hanno portato a quota sette il suo bottino personale dopo 10 turni di Liga. Godersi il momento e andare oltre le critiche sono i motti preferiti dell'attaccante uruguaiano, che si è detto pronto ad assistere a nuovi arrivi nel reparto avanzato del Barcellona: 

Sono in un grande club, è normale che ogni giorno vengano fuori nuovi nomi. Bisogna sempre convivere con le critiche e anche quando ti fanno i complimenti non bisogna montarsi la testa e pensare di essere il migliore del mondo. Fa parte del nostro lavoro, ma bisogna restare concentrati.

Le parole di Suarez hanno alimentato le suggestioni degli operatori di calciomercato. Chi potrebbe raccogliere lo scettro del Pistolero in casa Barcellona? Interrogativo non di facile soluzione, visto che si parla di uno dei Top 5 al mondo nel suo ruolo. Tra i nomi maggiormente in grado di stuzzicare la curiosità del club catalano ci sono due profili militanti in Premier League e un protagonista dell'Eredivisie. In Inghilterra la dirigenza blaugrana potrebbe guardare a Mohammed Salah del Liverpool, apprezzato da Valverde e reclamizzato dall'ex compagno di club Coutinho, e ad Harry Kane del Tottenham, a segno contro Ter Stegen nell'incrocio di Champions League giocato a Wembley tra gli Spurs e i catalani lo scorso 3 ottobre.

Calciomercato Barcellona, anche Hirving Lozano del PSV tra i possibili sostituiti di Luis SuarezGetty Images
Calciomercato Barcellona, anche Lozano del PSV tra i possibili sostituiti di Luis Suarez

Se per Kane, seguito anche dal Real Madrid, il Tottenham potrebbe sedersi a un tavolo per non meno di 85 milioni di sterline, il Liverpool valuta Salah almeno 100 milioni. La terza pista porta invece in Olanda, dove gioca Hirving Lozano, attaccante 23enne del PSV Eindhoven. L'esterno offensivo messicano ha ben impressionato la dirigenza del Barcellona in occasione del ko degli olandesi al Camp Nou nella prima giornata della fase a gironi di Champions League ed è già a quota 11 reti stagionali: il suo cartellino costa 40 milioni di euro. La soluzione per il dopo Suarez, però, potrebbe essere già in casa e ha il nome di Paco Alcacer: l'attaccante spagnolo di proprietà del Barça ha già segnato 8 reti nelle prime 5 partite ufficiali con il Borussia Dortmund, dove è arrivato in prestito con diritto di riscatto. Se i tedeschi non dovessero versare entro la prossima estate i 23 milioni previsti dalla clausola, quello di Alcacer potrebbe tornare un nome di moda al Camp Nou.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.