FIFA 19, come tirare i rigori con la rincorsa nello stile di Pogba

Il noto sito specializzato Bleacher Report ha pubblicato su Twitter le istruzioni per ricreare nel celebre videogioco la famosa "tecnica dei 28 passi" utilizzata dal francese per calciare dal dischetto.

389 condivisioni 0 commenti

di

Share

Se è vero com'è vero che per molti giovani i videogiochi hanno sostituito gran parte delle attività all'aria aperta praticate prima dell'esplosione dei videogiochi, può apparire perfettamente normale che questo discorso valga anche per FIFA 19 e il calcio reale, quello giocato al campetto con gli amici. Così, se un tempo un appassionato cercava di riprodurre le mosse del proprio idolo nella tradizionale partita di calcetto, ecco che oggi potrà cercare di fare lo stesso anche nel celebre videogioco targato EA Sports.

Tifosi di Paul Pogba di tutto il mondo, unitevi: il noto sito specializzato in sport e cultura Bleacher Report ha infatti trovato il modo di replicare lo stile del francese nel calciare dal dischetto, la famigerata "tecnica dei 28 passi", per poterla utilizzare a FIFA 19, pubblicando le istruzioni in un post su Twitter e invitando chiunque ad accettare la sfida di tirare un rigore così - e segnare, naturalmente.

Come nella realtà, la "tecnica dei 28 passi" utilizzata da Pogba è molto rischiosa da eseguire: una volta sul dischetto è necessario spostare il calciatore più a sinistra e lontano possibile dal pallone utilizzando la levetta analogica destra, quindi mentre il giocatore prende la rincorsa tenere premuta a sinistra la levetta direzionale utilizzata per mirare per rallentare ulteriormente la già lentissima rincorsa del campione francese, che sembrerà arrivare quasi a fermarsi. Voler essere oltremisura stilosi ha un prezzo: fino all'ultimo momento il tiro sarà destinato a finire fuori alla destra del portiere, e soltanto un rapido cambio di direzione all'ultimo ci permetterà di calciare il pallone esattamente dove vogliamo.

Pogba e la tecnica dei 28 passi a FIFA 19Getty Images
Paul Pogba aveva già realizzato un rigore con una lunghissima rincorsa nella prima di campionato contro il Leicester City.

Come utilizzare la "tecnica dei 28 passi" di Pogba a FIFA 19

Calciare un rigore con Pogba utilizzando questa tecnica è un vero e proprio esercizio di stile: EA Sports infatti, nota per l'attenzione ai dettagli che riserva al suo prodotto più famoso, ha già previsto che il francese calci i rigori a FIFA 19 con il suo consueto stile, salito recentemente alla ribalta dopo il gol realizzato contro l'Everton domenica ma da sempre suo marchio di fabbrica.

La "tecnica dei 28 passi" aveva fatto parlare di sé già nella prima giornata di Premier League, quando Pogba aveva sbloccato la gara poi vinta dai Red Devils dopo appena 3 minuti superando in questo modo Kasper Schmeichel dal dischetto. Il fatto che se ne sia tornati a parlare dipende dal fatto che con il Manchester United in una delicatissima situazione di classifica il francese si sia preso la libertà di tirare ancora in questo modo anche nell'ultima giornata contro l'Everton, vedendosi peraltro respingere il tiro da Pickford.

Nonostante si sia mostrato abile nel riprendere al volo la respinta del portiere avversario, segnando sulla ribattuta la rete che ha dato il via alla sofferta vittoria per 2-1 del Manchester United, Pogba non è stato esentato dall'essere il bersaglio di numerose critiche e sfottò per questo modo bizzarro di calciare i rigori: il noto sprinter giamaicano e aspirante calciatore Usain Bolt ha infatti sottolineato come ci metta meno lui a percorrere i 100 metri che il francese campione del modo a tirare dal dischetto, mentre l'ex bomber Stan Collymore in un articolo scritto per il Daily Mirror ha affermato che la tecnica sia terribile, inutilmente rischiosa e l'evidente tentativo del centrocampista del Manchester United di distinguersi dagli altri.

Un'opinione condivisibile, soprattutto in Italia: tutti infatti ricordiamo come, utilizzando la stessa tecnica, Simone Zaza finì per fallire un rigore contro la Germania che avrebbe potuto schiuderci le porte delle semifinali di EURO 2016. L'attaccante adesso al Torino fu preso di mira con critiche, sfottò e una serie infinita di meme che lo tormentarono a lungo. Dello stesso avviso sembra essere del resto lo stesso José Mourinho, che avendo un rapporto complicato con Pogba si è ben guardato dopo la vittoria sull'Everton di criticarlo direttamente suggerendogli però tra le righe di provare a cambiare in parte stile.

Non mi piacciono i Mickey Mouse che hanno paura e non sono capaci di prendersi le proprie responsabilità, ma i giocatori che se la sentono di tirare i rigori e lo fanno, e Paul in questo è fantastico. Poi se sbaglia, sbaglia. Può migliorare la sua tecnica? Io penso di si, anche perché ormai i portieri sanno come tira e aspettano fino all'ultimo prima di tuffarsi. Ma per me l'importante è che quando avremo un altro rigore a favore lui vorrà tirarlo e non avrà paura di farlo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.