WWE News, Raw: The Undertaker e Kane nella trappola della DX

Il report e gli highlights della puntata del 29 ottobre 2018: i Brother of Destruction attaccati prima di Crown Jewel. E Seth Rollins risponde al turn heel di Dean Ambrose.

134 condivisioni 0 commenti

di

Share

A 24 ore di distanza da Evolution, è già tempo per un nuovo appuntamento con WWE News, perché dallo Spectrum Center di Charlotte (North Carolina), va in scena la puntata di Raw del 29 ottobre 2018, l'ultima prima del secondo PPV nel giro di una settimana, cioè Crown Jewel in Arabia Saudita.

In questo show è stata pubblicizzata la presenza dell'ex campione universale Brock Lesnar, che avrà presumibilmente un faccia a faccia con Braun Strowman, il suo avversario con il quale si contenderà la cintura resa vacante da Roman Reigns dopo aver annunciato di essere malato di leucemia.

Tra le WWE News di giornata anche la presenza dei Brothers of Destruction, cioè Kane e The Undertaker, per mandare il loro ultimo messaggio dal vivo alla DX, Triple H e Shawn Michaels. Ovviamente poi ci saranno da monitorare gli sviluppi nella divisione femminile dopo quanto accaduto la notte scorsa a Evolution ed era rimasta in sospeso anche la questione relativa a Elias, che una settimana fa aveva attaccato il general manager Baron Corbin.

WWE News, Highlights Raw 29 ottobre 2018

Questo e molto altro lo racconteremo come sempre su WWE-ek Raw, la rubrica sul wrestling a cura di FOXSports.it, dove potrete trovare WWE News e Highlights della puntata del 29 ottobre 2018.

Braun Strowman si confronta con Brock Lesnar

I due prossimi sfidanti a Crown Jewel per il titolo Universale - reso vacante da Roman Reigns dopo l'annuncio di essere malato di leucemia - sono sul ring. Brock Lesnar è accompagnato dal suo avvocato Paul Heyman, Braun Strowman li raggiunge dopo da solo.

Insieme a loro c'è anche il general manager Baron Corbin, che viene spintonato via in malo modo dal Mostro che cammina tra gli uomini.

Il Lone Wolf non la prende bene e prova ad attaccarlo, ricevendo però in cambio tre Powerslam, davanti agli occhi divertiti della Bestia. Dopo la terza esecuzione però Brock Lesnar prende alle spalle Braun Strowman e connette la F5, andandosene così dopo aver detto l'ultima parola.

Finn Balor vs Bobby Lashley

Accompagnato come sempre da Lio Rush, Bobby Lashley porta avanti il suo nuovo atteggiamento dopo il turn heel e se la vede sul ring ancora una volta con Finn Balor.

Questa volta l'incontro termina per squalifica (con relativa vittoria dell'irlandese), dopo l'intromissione di Lio Rush che dà vita a una dura aggressione di Bobby Lashley nei confronti del Demon King.

Subito dopo il match, Baron Corbin decide di premiare il Dominatore inserendolo nella WWE World Cup di Crown Jewel al posto di John Cena.

Sasha Banks, Bayley, Natalya, Trish Stratus e Lita vs Riott Squad, Mickie James e Alicia Fox

Match a dieci, cinque contro cinque, che mette di fronte le face e le heel. Da una parte Sasha Banks, Bayley, Natalya, Trish Stratus e Lita, dall'altra la Riott Squad, Mickie James e Alicia Fox.

A vincere sono le buone, grazie a un'altra grande prestazione delle due Hall of Famer, che mettono le loro partner nelle condizioni di poter chiudere grazie alla Sharpshooter di Natalya su Alicia Fox.

Elias vs Jinder Mahal

Elias inizia il suo concerto e dice di volerlo proseguire nel backstage per cantare la sua serenata a Baron Corbin. Arriva davanti al suo camerino e inizia con un testo ovviamente umiliante nei confronti del gm, che non potendone più esce (molto dolorante) dal suo spogliatoio. Non fa in tempo a dire niente, però, perché arriva da dietro Jinder Mahal ad attaccare Elias, facendo molto felice The Lone Wolf.

La "punizione" di Elias diventa quindi un match contro Jinder Mahal, che The Living Truth riesce a vincere grazie alla sua Drift Away.

Bobby Roode e Chad Gable vs AOP vs The Ascensions

Altra importante vittoria per la coppia composta da Chad Gable e Bobby Roode, stavolta in un triple threat tag team match insieme agli Authors of Pain e gli Ascensions. The Glorious schiena Viktor, ma subito dopo gli Akam e Rezar fanno piazza pulita del ring, lasciando al tappeto tutti e 4 i contendenti.

Seth Rollins chiede spiegazioni a Dean Ambrose

Perché Dean Ambrose ha tradito Seth Rollins pochi istanti dopo aver vinto i Raw Tag Team Titles? L'unico a conoscere la risposta è il Lunatic Fringe, ma a quanto pare non ha alcun interesse a dirlo. Dopo che Seth Rollins è salito sul ring armato di microfono per chiedere spiegazioni, Ambrose è apparso tra il pubblico.

L'Architetto del Ring, che non ha gradito l'ingresso stile Shield, ha chiesto così il motivo per il quale sia arrivato quel tradimento, specificando che lui stesso quattro anni prima lo aveva fatto.

Dean però non ha proferito una parola, limitandosi a sghignazzare e facendo innervosire sempre di più il suo ex compagno di squadra. Seth Rollins allora decide di raggiungerlo in mezzo al pubblico, ma il Lunatic Fringe se ne va prima che possano arrivare a contatto.

Ember Moon vs Nia Jax

Se Ronda Rousey dovrà vedersela con Becky Lynch a Survivor Series, allo stesso tempo a Raw dovrà difendersi dall'attacco di Nia Jax, che ha ottenuto il suo match titolato vincendo la Battle Royal a Evolution.

La Forza Irresistibile intanto ha combattuto sul ring con Ember Moon, ma durante il match è risuonata la musica di Tamina, che si è avvicinata rapidamente per osservare da vicino la vittoria di Nia Jax.

Una volta arrivato il conteggio di tre è salita poi sul quadrato, guardando in cagnesco la Forza Irresistibile e poi andandosene senza dire una sola parola.

The Revival vs The Lucha House Party

L'ex trio di 205 Live, cioè il Lucha House Party composto da Kalisto, Gran Metalik e Lince Dorado è stato promosso a Raw e ha avuto un debutto fantastico contro i Revival, vincendo in modo molto convincente (e spettacolare) l'incontro.

Dolph Ziggler vs Apollo Crews

Dolph Ziggler e Drew McIntyre arrivano sul ring armati di microfono. Lo scozzese spiega che il suo obiettivo ora sarà guardare con molta attenzione cosa accadrà a Crown Jewelnella sfida per il titolo universale tra Braun Strowman e Brock Lesnar. Dolph Ziggler replica che è ragionevole, mentre non lo è il fatto che Kurt Angle pensi di vincere la WWE World Cup.

Insomma, l'ex gm di Raw è stato il suo modello, il punto di riferimento. Senza di lui non esisterebbe Dolph Ziggler. Ma al tempo stesso Kurt Angle non è Dolph Ziggler, l'unico che può dire di essere il migliore al mondo.

A seguire parte il match con Apollo Crews, che lo Showoff riesce a vincere dopo aver respinto la Frog Splash e connesso il suo Superkick.

The Undertaker e Kane si confrontono con la D-Generation X

Siamo arrivati al main event, che vede Kane e The Undertaker sul ring armati di microfono. I Brothers of Destruction dicono che a Crown Jewel si prenderanno le anime di Triple H e Shawn Michaels. Prima però li chiamano sul ring per un confronto e suona nell'arena la musica della D-Generation X.

Il primo ad apparire è HHH, che chiama anche l'ingresso di HBK. Kane gli va incontro, ma Shawn Michaels appare da dietro e colpisce The Undertaker con una Sweet Chin Music che mette a terra il Becchino.

Era dunque una trappola quella della DX, ma mentre i due si allontanano compiaciuti, The Undertaker si rialza a suo modo, come se il colpo migliore di Michales non gli avesse fatto alcun danno. E con gli sguardi perplessi della D-Generation X si conclude questa puntata di Raw del 29 ottobre 2018.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.