Calciomercato Milan: Galaxy fuori dai playoff, Ibrahimovic può tornare

Nonostante i 22 gol e i 10 assist dello svedese, i Los Angeles Galaxy terminano in anticipo la loro stagione: il Milan continua a sperare nel ritorno di Zlatan in Europa.

408 condivisioni 0 commenti

di

Share

Cosa lega gli Houston Dynamo alla Serie A? Enigma non di facile soluzione che trova in un preciso nome e cognome la sua risposta: Zlatan Ibrahimovic. Già, perché la squadra con sede nella metropoli texana ha di fatto decretato la fine anticipata della stagione dei Los Angeles Galaxy, squadra nella quale il fuoriclasse svedese milita dallo scorso marzo. Colpa della sconfitta per 2-3 arrivata nella notte che ha inchiodato i Galaxy in settima posizione, impedendo al gruppo allenato da Dominic Kinnear di centrare la qualificazione ai playoff di MLS. Così Ibra può tornare prepotentemente nel mirino del calciomercato Milan.

Nel corso della sua esperienza statunitense, Ibrahimovic ha messo insieme numeri straordinari in 27 partite: ben 22 reti e 10 assist a referto con la maglia dei Galaxy e titolo di secondo miglior marcatore del campionato alle spalle del venezuelano Josef Martinez, anche lui passato dalla Serie A con la maglia del Torino. Poche ore prima di affrontare gli Houston Dynamo, Zlatan aveva negato la possibilità di un ritorno al Manchester United - ultima maglia indossata in Europa prima di volare negli Stati Uniti - ma il mancato accesso ai playoff potrebbe incidere sui piani del 37enne di Malmö.

Le reti realizzate da Quioto e Manotas, marcatori decisivi per la rimonta di Houston contro i Galaxy, non hanno solo definitivamente allontanato il team di Los Angeles dagli spareggi, ma hanno anche dato la sensazione di poter riavvicinare Zlatan Ibrahimovic all'Europa. Più precisamente, all'Italia. Perché il mese di gennaio è stato spesso propizio per riportare calciatori che avevano tentato l'avventura negli Usa nel Vecchio Continente: è successo con David Beckham, passato per due volte - nel 2009 e nel 2010 - proprio dai Los Angeles Galaxy al Milan. Ai microfoni di BeIN Sports, Ibra ha però già allontanato le ipotesi Manchester United e Real Madrid:

United o Real? Io sto bene in MLS. E poi costo tanto...

Calciomercato Milan, si sogna il ritorno di IbrahimovicGetty Images
Calciomercato Milan, si sogna il ritorno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero

Calciomercato Milan, nuovi spiragli per il ritorno di Ibrahimovic

Quella di Ibrahimovic sul suo guadagno è in realtà una mezza bugia. Per trasferirsi negli States, infatti, l'attaccante ha accettato di ridursi del 95 per cento l'ingaggio percepito al Manchester United: dai 21 milioni garantiti per ogni stagione a Old Trafford, Ibra è passato a 1,2 milioni. Trattenendo però per sé larga parte degli introiti legati a diritti d'immagine e pubblicità. Una scelta dettata dalle regole della Major League, che prevedono un tetto massimo per lo stipendio dei giocatori. Cifre che andrebbero ridiscusse con il ritorno del centravanti nella lista degli obiettivi del calciomercato Milan.

MLS, 22 reti e 10 assist per Zlatan Ibrahimovic con la maglia dei Los Angeles Galaxy Getty Images
MLS, 22 reti e 10 assist per Zlatan Ibrahimovic con la maglia dei Galaxy 

Se Manchester e Madrid sono due destinazioni sulle quali, almeno davanti ai microfoni, Ibrahimovic ha nicchiato, lo stesso non si può dire per una nuova tappa in Italia. In rossonero l'attaccante svedese ha vissuto due stagioni ad alti livelli, tra il 2010 e il 2012, con 56 reti in 85 partite e la vittoria di uno scudetto. Ecco perché per il calciomercato Milan di gennaio il suo ritorno potrebbe essere più che una suggestione. Leonardo e Paolo Maldini, responsabili dell'area tecnica, hanno un piano in mente: ripetere con Zlatan quanto fatto in passato con Beckham. Per questo, nel recente incontro con Mino Raiola, agente di Ibra, si è parlato anche della possibilità di un ritorno dello svedese. Di nuovo a Milano, sponda rossonera, per dimostrare di poter essere ancora protagonista nel calcio che conta. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.