Serie A, il Milan supera 3-2 la Samp: furia Gattuso contro il IV uomo

Il tecnico rossonero si è scagliato contro Pasqua al triplice fischio del match: secondo il tecnico calabrese il recupero di 4 minuti non andava prolungato.

1k condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Il Milan rialza la testa dopo la sconfitta contro l'Inter nell'ultimo turno di Serie A e quella in Europa League contro il Betis. Nel match valido per la decima giornata di campionato, i rossoneri superano 3-2 la Sampdoria a San Siro e salgono a quota 15 punti in classifica. 

A portare in vantaggio il Milan è Cutrone al 17', poi i blucerchiati ribaltano il risultato con Saponara (21') e Quagliarella (31'). Al 36' Higuain firma il 2-2, Suso fissa il risultato sul 3-2 al 62' e regala il successo ai suoi. 

Insomma, non è stata una passeggiata per il Milan. Si capisce bene dalla reazione di Gattuso al triplice fischio di Maresca, dopo che i 4 minuti di recupero erano scaduti da 30 secondi. Troppi secondo il tecnico calabrese che si è scagliato contro il quarto uomo Pasqua prima che Cutrone lo fermasse. Poi però c'è stato il chiarimento. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.