Rassegna stampa 28 ottobre, prima pagina Gazzetta dello Sport

La Juventus vince trascinata da Cristiano Ronaldo, mentre oggi tocca al Milan. Il posticipo è Napoli-Roma, ma nel pomeriggio in Spagna l'attenzione è sul Clasico.

269 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il campionato italiano riparte e la Juventus ritrova la vittoria in Serie A dopo il pareggio della sfida con il Genoa. I bianconeri e Cristiano Ronaldo si guardagnano oggi le prime pagine dei giornali nostrani della rassegna stampa.

L'ex fenomeno del Real Madrid infatti ha tolto le castagne dal fuoco alla sua squadra, andata in svantaggio nel primo tempo per un gol di Caputo. Poi ci ha pensato il portoghese con una doppietta a permettere ai bianconeri di trovare di nuovo il successo.

Per quanto riguarda gli altri argomenti, oggi tocca al Milan e c'è Napoli-Roma. Mentre in Spagna l'attenzione è tutta quanta sul Camp Nou, dove si giocherà il Clasico: alle 16:15 va infatti in scena la sfida fra Barcellona-Real Madrid.

Rassegna stampa del 28 ottobre, la prima pagina della Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport

Rassegna stampa 28 ottobre, prima pagina Gazzetta dello Sport

Ecco la rassegna stampa dei giornali sportivi in edicola domenica 28 ottobre, con le prime pagine delle testate italiane ed estere.

Gazzetta dello Sport: "Spaziale CR7"

La prima pagina Gazzetta dello Sport è dedicata alla Juventus, che trascinata da Cristiano Ronaldo ha battuto l'Empoli continuando la sua marcia quasi perfetta in cima alla classifica del campionato italiano.

La Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Ci pensa lui"

Anche sul Corriere dello Sport il protagonista è Cristiano Ronaldo: ieri il portoghese ha segnato la doppietta che ha regalato la vittoria alla Juventus. Spazio anche al posticipo di questa sera fra Napoli e Roma.

Il Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "CR7, oro Juve"

L'apertura di Tuttosport esalta Cristiano Ronaldo, capace ieri con una doppietta di ribaltare da solo il risultato durante Empoli-Juventus: le due reti del portoghese hanno regalato la vittoria in rimonta ai bianconeri.

La prima di TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Sous haute tension"

Iniziamo con i giornali sportivi esteri con l'Équipe la cui prima pagina si proietta a Olympique Marsiglia-Paris Saint-Germain di questa sera. La squadra di Garcia vuole uscire dalla crisi ma contro ha i campioni di Francia, inarrestabili in Ligue 1.

L'ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Un Clásico  siempre es un Clasico"

Il tema principale di tutte quante le testate sportive spagnole è il Clasico di oggi pomeriggio: su As ci si concentra su Barcellona-Real Madrid in programma questo pomeriggio, partita che può decidere il futuro di Lopetegui.

La prima di AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "¡Sin piedad!"

Anche su Sport ci si proietta al Clasico di questo pomeriggio, in cui il Barcellona dovrà giocare senza l'infortunato Leo Messi. La squadra di Valverde si affiderà a Suarez che guiderà l'attacco contro i Blancos.

La prima di SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Clásico inédito"

Il titolo principale del Mundo Deportivo presenta il Clasico di questo pomeriggio, partita che per la prima volta dopo 11 anni si gioca senza sia Messi che Cristiano Ronaldo. Il Barcellona vuole mantenere la testa in Liga.

Il Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Les va la Liga"

L'ultimo quotidiano spagnolo è Marca, anch'esso concentrato su Barcellona-Real Madrid di oggi. Per Lopetegui è l'ultima chiamata: in caso di sconfitta, l'esonero dell'allenatore dei Blancos è praticamente una certezza.

La prima di MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Desastre"

La rassegna stampa di oggi termina con la prima pagina della Bola, i cui titoli sono dedica alla brutta sconfitta del Benfica arrivata ieri in casa del Belenenses. Le Superaquile sono state superate per 2-0.

La BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.