Juventus, galeotto fu il tweet di Dybala: svela gli schemi di Allegri

L'argentino nel post partita ha twittato una foto con Cristiano Ronaldo per festeggiare la vittoria. E sulla destra spunta la lavagnetta...

498 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Grandi festeggiamenti sui social, com'è giusto che sia: la Juventus ha ribaltato la partita di Empoli che si era fatta inaspettatamente complicata dopo il gol di Caputo. La squadra di Andreazzoli era riuscita a chiudere il primo tempo in vantaggio, poi nella ripresa Cristiano Ronaldo ha preso in mano la situazione e ha capovolto il risultato, prima su calcio di rigore, poi con un gol meraviglioso da fuori area.

Dopo la partita è arrivato puntuale il tweet di Massimiliano Allegri, che ha parlato di stanchezza e ha fatto i complimenti all'Empoli, dicendo comunque "bravi" ai suoi ragazzi. In quel "bravi" sicuramente era ricompreso anche Paulo Dybala, che ha indossato la fascia da capitano e ha conquistato il rigore poi trasformato dal Pallone d'Oro. Dando il via alla rimonta della Juventus.

Lo stesso Dybala su Twitter commentato la vittoria nel post partita: foto con Cristiano Ronaldo che indica la sua fascia al braccio, frase di accompagnamento "la prima da capitano non si scorda mai", grandi sorrisi e... Gli schemi della Juventus. Da destra, infatti, arriva un photobomb d'eccellenza: c'è la lavagnetta di Allegri. Galeotto fu il tweet e chi lo postò. E sui social gli utenti non si sono fatto sfuggire lo "spoiler".

Juventus, nel tweet di Dybala spuntano gli schemi di Allegri

Sui profili social di Dybala, così, ecco spuntare gli schemi difensivi del suo allenatore, sicuramente relativi alla partita contro l'Empoli. Manca infatti il nome di Chiellini, cancellato a sostituito da Rugani, al quale è stata affidata la marcatura di Silvestre. A Bonucci il compito di marcare Antonelli, Caputo osservato speciale di De Sciglio, Krunic marcato da Alex Sandro, Matuidi infine prende Di Lorenzo.

Non finisce qui: sulla lavagnetta sono presenti anche le posizioni sui calci di punizione in favore dell'Empoli. Ad esempio, da posizione centrale in barriera vanno Ronaldo, Matuidi, Bentancur e Pjanic. Con la barriera a tre, invece, spazio a Pjanic, Matuidi e Bernardeschi. Tutte le indicazioni sui social della Joya, che si gode la prima da capitano mentre gli utenti si godono il suo spoiler

Juventus, Dybala con la fascia da capitano al braccioGetty Images

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.