Rassegna stampa 27 ottobre, prima pagina Gazzetta dello Sport

Il Milan continua a riflettere sul futuro in panchina di Gattuso mentre Steven Zhang diventa ufficialmente il nuovo presidente dell'Inter.

91 condivisioni 0 commenti

di

Share

Neanche il tempo di digerire i risultati delle coppe europee che il weekend ci permette di tornare subito nel clima dei campionati, argomento principale di tutti quanti i quotidiani sportivi presenti nella rassegna stampa di sabato 27 ottobre.

Oggi in particolare la Juventus tornerà in campo dopo la bella vittoria in casa del Manchester United in Champions League con l'obiettivo di tornare alla vittoria anche in campionato. I campioni d'Italia in carica scenderanno in campo contro l'Empoli.

Intanto trovano spazio le notizie sull'Inter, che da ieri ha ufficialmente un nuovo presidente in Steven Zhang, e il campionato spagnolo che vive in attesa del Clasico fra Real Madrid e Barcellona in programma nel pomeriggio di domenica.

Rassegna stampa 27 ottobreGazzetta dello Sport

Rassegna stampa 27 ottobre, prima pagina Gazzetta dello Sport

Ecco la rassegna stampa dei giornali sportivi in edicola domenica 27 ottobre, con le prime pagine delle testate italiane ed estere.

Gazzetta dello Sport: "Leo punta Ringhio, Zhang punta al mondo"

La prima pagina Gazzetta dello Sport si divide sul momento delle due squadre milanesi, con il Milan che vive un periodo difficile mettendo in dubbio il futuro di Gattuso mentre l'Inter ha ieri ufficializzato Zhang come nuovo presidente.

La Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Zhanghete!"

Anche il Corriere dello Sport si concentra sull'Inter con Steven Zhang che diventa ufficialmente il nuovo presidente nerazzurro a soltanto 27 anni. In questi giorni è attesa anche l'ufficialità dell'arrivo di Marotta.

Il Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Pogba, via libera. La sfida di Zhang"

L'apertura di Tuttosport è dedicata alla Juventus che punta al ritorno di Paul Pogba addirittura nel calciomercato di gennaio, anche per via della possibile operazione a cui si dovrà sottoporre Emre Can per via del nodulo tiroideo.

La prima di TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Ça chauffe à l'OM"

L'apertura dell'Équipe si concentra sull'Olympique Marsiglia che sta vivendo un momento complicato sia in campionato che in Europa League. Ora Rudi Garcia dovrà provare a risollevare le sorti della sua squadra se non vuole rischiare l'esonero.

L'ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Lopetegui se agarra a Isco"

Manca soltanto un giorno al Clasico e i grandi dubbi riguardano le rispettive formazioni. Secondo la prima pagina di As, Lopetegui si affiderà al rientrante Isco che dovrebbe partire titolare contro il Barcellona.

La prima di AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Hambrientos"

Per quanto riguarda il Barcellona invece, l'attacco sarà guidato da Luis Suarez vista l'assenza di Leo Messi per l'infortunio al braccio. L'attaccante uruguayano sarà il leader dei suoi in mancanza della Pulce.

La prima di SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "La otra pesadilla blanca"

Proprio Suarez è definito "l'altro incubo dei Blancos" dal Mundo Deportivo. Data l'assenza di Messi, la squadra di Valverde si affiderà in avanti a Luis Suarez che ha segnato 6 gol in 10 partite contro il Real Madrid.

Il Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "La prueba del 9"

Suarez sarà anche protagonista della sfida fra numeri 9 nel Clasico, andando a sfidare Karim Benzema. Nel primo Clasico senza Messi e Cristiano Ronaldo negli ultimi 11 anni, il confronto fra i centravanti sarà decisivo.

La prima di MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Tiro ao alvo, tiro ao lado"

Concludiamo la rassegna stampa di sabato 27 ottobre con la prima pagina della Bola, dedicata al Benfica che questa sera scende in campo contro il Belenenses per attaccare il primato in campionato del Braga.

La BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.