Calciomercato, Neymar al bivio: torna al Barcellona o va al Real Madrid?

L'attaccante del PSG sogna di tornare a vestire il blaugrana, ma i dirigenti catalani non sono convinti. Il presidente dei Blancos Florentino Perez invece gli strizza l'occhio.

Barcellona e Real Madrid vogliono tentare l'assalto a Neymar: può essere il colpo del calciomercato Getty Images

772 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un errore evidente, il più grande della sua carriera. Eppure non lo ha commesso in campo. Neymar non lo ammetterà mai pubblicamente, non fino a quando vivrà a Parigi, ma il brasiliano sa bene di aver sbagliato ad accettare la corte del PSG. Ha lasciato un club gigantesco come il Barcellona per andare in una società che prova a diventare grande da anni ma che, alla fine, riesce a esserlo solo nei confini nazionali. La trattativa di calciomercato che lo ha portato in Ligue 1 però era troppo allettante per essere rifiutata.

Neymar si voleva sentire re, è diventato in un attimo il giocatore più pagato della storia del calcio. Di soddisfazioni il campo però gliene ha date poche. Neymar infatti voleva essere protagonista in una squadra in grado di competere per vincere la Champions League, il club francese sta invece faticando, per l'ennesima volta, a imporsi in Europa.

Al Barcellona era solo un satellite che girava intorno a Messi. Non riusciva a brillare di luce propria. Voleva sentirsi il migliore di tutti, ma ha sottovalutato l'importanza della squadra. Per questo ora sta pensando a una nuova sistemazione. Vuole tornare a competere per i più grandi traguardi europei e quindi potrebbe nuovamente infiammare il calciomercato.

Neymar è l'obiettivo di calciomercato del Real Madrid. Lui vorrebbe tornare al BarcellonaGetty Images
Neymar è l'obiettivo di calciomercato del Real Madrid. Lui vorrebbe tornare al Barcellona

Calciomercato, Neymar indeciso fra Real Madrid e Barcellona

In questi 18 mesi passati a Parigi a Neymar non mancano solo le grandi notti europee, ma qualcosa nella vita quotidiana: sente la nostalgia del sole spagnolo, dei ristoranti e degli incontri giornalieri con gli amici Messi e Luis Suárez. Per questo il suo grande desiderio sarebbe quello di tornare al Barcellona. Lì verrebbe accolto bene dallo spogliatoio che pur non avendo preso bene la sua decisione di andarsene, ne comprende i motivi. Inoltre Neymar sarebbe l'erede naturale di Messi, molto più di giocatori come Mbappé.

Vota anche tu!

Quale sarebbe la destinazione migliore per Neymar?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Al Barcellona però non vedono mai di buon occhio i ritorni. Quando Ronaldo (il Fenomeno) decise di lasciare l'Inter nel 2002, pensò anche di rivestire il blaugrana, ma gli venne chiusa la porta in faccia. Decise quindi di andare al Real Madrid, opzione che non va scartata nemmeno per Neymar. Florentino Perez deve ancora trovare il giocatore in grado di sostituire Cristiano Ronaldo, dopo aver chiuso l'ultima finestra di calciomercato senza grossi colpi in entrata. Il presidente madrileno andrà all'assalto del brasiliano che dovrà solo scegliere la destinazione migliore. E difficilmente, comunque vada, commette un errore. O per lo meno non il più grande della sua carriera.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.