Rassegna stampa 26 ottobre, prima pagina Gazzetta dello Sport

Il Milan perde ancora contro il Betis Siviglia e adesso la panchina di Gattuso è sempre più a rischio. Continua il caso Juventus-Report.

75 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo le giornate di Champions League, ieri si è giocata la terza giornata di Europa League e dalla serata è arrivata una brutta sconfitta del Milan che troviamo su tutte le prime pagine italiane dei giornali sportivi presenti nella nostra rassegna stampa di oggi.

La squadra allenata da Gattuso è uscita sconfitta da San Siro nella partita contro il Betis Siviglia, con la squadra spagnola che ha dominato dall'inizio alla fine. Ora il futuro di Gattuso sulla panchina rossonera è sempre più in bilico.

La Lazio invece ha trovato una vittoria pesantissima nel suo impegno di Europa League in casa dell'Olympique Marsiglia grazie alle reti di Wallace, Caicedo e Marusic. I ragazzi di Inzaghi si avvicinano sempre di più alla qualificazione ai sedicesimi di finale. Spazio anche alla questione Agnelli-Report.

 Rassegna stampa del 26 ottobreGazzetta dello Sport

Ecco la rassegna stampa dei giornali sportivi in edicola venerdì 26 ottobre, con le prime pagine delle testate italiane ed estere.

Gazzetta dello Sport: "Il Milan non ringhia più"

La prima pagina Gazzetta dello Sport è dedicata al Milan che dopo la sconfitta in campionato contro l'Inter è uscita senza punti anche dall'incontro di Europa League con il Betis Siviglia. A San Siro è terminata 2-1.

La Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Non ringhia più"

Anche sul Corriere dello Sport il Milan è l'argomento principale: la sconfitta contro il Betis non ha compromesso le possibilità di qualificazione dei rossoneri ma la prestazione della squadra di Gattuso è stata molto negativa.

La prima del Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Andrea, chiedi scusa"

Su Tuttosport tiene banco la questione legata al caso Report-Juve, con Mazzola che dopo Cairo ha chiesto ufficialmente ad Andrea Agnelli di scusarsi per i bruttissimi striscioni su Superga apparsi allo Juventus Stadium qualche anno fa.

La prima di TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Vraiment intouchables?"

La rassegna stampa estera si apre con la prima pagina dell'Équipe, dedicata oggi alla situazione del Paris Saint-Germain che mette in dubbio il valore delle sue stelle offensive dopo il deludente pareggio casalingo col Napoli.

L'ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Marcelo estará en el Camp Nou"

In Spagna si scalda già l'atmosfera attorno al Clasico e si pensa già alle probabili formazioni per domenica pomeriggio. Secondo As, Marcelo recupererà dal problema avuto in Champions League e giocherà regolarmente.

La prima di AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Los 11 elegidos para el Clásico"

Anche la prima pagina di Sport si concentra sul Clasico e pensa alla formazione che Valverde sceglierà per sfidare il Real Madrid. Il Barcellona potrebbe giocare con gli stessi 11 che hanno battuto l'Inter in Champions League.

La prima di SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Flechazo rthur"

Sul Mundo Deportivo viene celebrato il grande momento di Arthur che domenica giocherà per la prima volta in un Clasico. Contro l'Inter il brasiliano è stato sicuramente uno dei migliori in campo, uscendo fra gli applausi del Camp Nou.

Il Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Futbolistas con mayúsculas"

L'apertura di Marca è dedicata al secondo Gala organizzato dal giornale sportivo spagnolo sul calcio femminile. Ieri si è tenuta la manifestazione in cui sono state premiate le migliori giocatrici della scorsa stagione.

La prima di MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Uma questão de Arsenal"

L'ultima testata di oggi è la Bola che mette in prima pagina la sconfitta casalinga dello Sporting Lisbona in Europa League. I biancoverdi sono stati battuti dall'Arsenal a cui è bastata una rete di Welbeck a un quarto d'ora dalla fine.

La BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.