Calciomercato, Sanchez vuole lasciare il Manchester United: c'è il PSG

L'ex giocatore dell'Arsenal avrebbe deciso di andar via dalla Premier League già nella finestra invernale: i campioni di Francia ripiombano su di lui.

202 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il pareggio di Champions League contro il Napoli ha sollevato parecchi dubbi in casa del PSG e oggi in Francia molti giornali sportivi (l'Equipe su tutti) si chiedono se i giocatori che compongono l'attacco dei campioni di Francia in carica siano davvero tutti indispensabili e se il club non debba cercare un upgrade sul calciomercato.

Considerando Neymar e Mbappé come insostituibili, i riflettori sono puntati su Cavani e Di Maria che sono più avanti con gli anni e la cui scadenza del contratto arriverà nell'estate del 2020 o addirittura nella prossima.

Difficilmente il PSG rinuncia a fare delle operazioni perché preferisce risparmiare, quindi è possibile che la squadra francese si muova durante il calciomercato di gennaio per portare alla corte di Tuchel un pezzo grosso. E il nome più caldo di questi giorni sembra essere quello di Alexis Sanchez.

Calciomercato, PSG su SanchezGetty

Calciomercato, Sanchez vuole lasciare il Manchester United

Secondo il Mirror, il giocatore cileno è fortemente scontento con la sua esperienza al Manchester United e non soltanto per l'inizio negativo di stagione dei Red Devils. La scintilla con Mourinho non è scoccata nonostante la grande spesa fatta per portarlo all'Old Trafford solo pochi mesi fa: 3 gol in 19 presenze sono numeri troppo esigui per un giocatore del suo valore.

Sanchez avrebbe quindi chiesto alla sua dirigenza di poter lasciare lo United e giocare di più, sapendo che l'opzione più probabile è il PSG. I campioni di Francia avevano cercato il Nino maravilla già in passato e lo ritengono ancora un profilo su cui puntare.

Inoltre il PSG è una delle poche squadre sul calciomercato che potrebbe permettersi lo stipendio di Sanchez e per questo l'offerta giusta potrebbe arrivare nella finestra invernale. In caso di partenza di Di Maria (che se non partisse a gennaio andrebbe via da Parigi a parametro zero), l'assalto al cileno da parte della squadra di Tuchel sembra molto probabile. E sia il giocatore che il Manchester United sarebbero contenti di questa ipotesi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.