Seth Rollins: "Juve insopportabile su FIFA 19. Vorrei Kompany in WWE"

In un'intervista rilasciata a FOXSports.it, il campione intercontinentale rivela un suo punto debole: "Contro i bianconeri perdo sempre. E ora hanno pure Cristiano Ronaldo".

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Seth Rollins lo abbiamo già sentito varie volte in passato. The Architect si è concesso ai microfoni di FOXSports.it in più circostanze nel corso degli ultimi anni, parlandoci da campione e non, da membro dello Shield e da cane sciolto.

Gli abbiamo dunque chiesto di rispondere già a molte curiosità, così questa volta abbiamo provato ad andare un po’ più nello specifico rispetto alle solite WWE News, toccando temi che generalmente non vengono trattati nelle interviste convenzionali.

Già, sfruttando anche il fatto che a novembre il roster di Raw sarà in Italia per due tappe del tour europeo (Bologna e Roma, 9 e 10 novembre 2018) questa volta siamo partiti da un argomento che ha davvero poco a che vedere con il ring, cioè la passione per FIFA 18 (e di conseguenza anche FIFA 19) mostrata in passato da Seth Rollins.

WWE News, Seth Rollins a FOXSports.it: FIFA 19, la Juventus e Kompany

Ne aveva parlato in termini entusiastici, affermando di giocare spesso e volentieri con il West Ham. Ecco, partendo da questa considerazione, abbiamo provato a domandare se ci fosse anche una squadra italiana preferita con la quale si trovasse bene a giocare. E onestamente non ci saremmo mai aspettati di ricevere una risposta di questo tipo:

No, assolutamente. Quando gioco a FIFA col West Ham molti dei miei avversari scelgono la Juventus e spesso vincono. Per questo non mi piace nessuna squadra di calcio italiana, soprattutto i bianconeri. Da quando hanno preso Cristiano Ronaldo poi sono diventati imbattibili.

Ce lo dice ridendo, ma si capisce che il rancore sia reale (probabilmente era anche reduce da una sconfitta ancora calda, chi lo sa). Così, visto che ormai siamo in ballo, continuiamo a ballare e chiediamo quale calciatore professionista vedrebbe bene su un ring WWE. Anche in questo caso Seth Rollins non si fa pregare e risponde subito senza pensarci troppo:

Vincent Kompany è il mio uomo. È perfetto: grande, grosso, potente. Non si arrende mai.

Vincent Kompany, Seth Rollins lo vedrebbe bene in WWEGetty Images
Seth Rollins vedrebbe bene in WWE Vincent Kompany

Il miglior avversario possibile e l'Italia

Esaurite le nostre curiosità sulla passione di Seth Rollins per FIFA 19 torniamo a parlare di WWE News più convenzionali, chiedendo all’architetto del ring quale sia l’avversario capace di farlo rendere al meglio sul quadrato:

Ci sono alcuni combattenti che mi hanno portato al mio massimo. Finn Bálor quest'anno è stato uno di questi. Poi c’è Dean Ambrose, con il quale ho una chimica particolare, e John Cena, un avversario storico importantissimo. Non so metterli in un ordine specifico, ma credo che questi 3 rappresentino coloro capaci di tirare fuori il mio meglio.

Visti gli ultimi sviluppi a Raw è probabile che nel tour della WWE a Bologna (9 novembre all'Unipolarena di Casalecchio di Reno) e Roma (10 novembre al Palalottomatica) lo vedremo in azione proprio contro uno di questi tre.

E io non vedo l'ora di tornare nel vostro bellissimo Paese.

Ha aggiunto infine Seth per salutarci. Che con l'Italia non ha alcun problema, anzi. È con le italiane su FIFA 19 che ha un rapporto complicato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.