Europa League, Marsiglia-Lazio: probabili formazioni e quote

Sfida delicata al Velodrome: Inzaghi si affida alla coppia Caicedo-Immobile, viste le assenze di Luis Alberto e Correa. Sapore di derby per Garcia, che punta sull'esperienza.

25 condivisioni 0 commenti

di

Share

Terza giornata di Europa League, e potrebbe essere già decisiva. Non se lo sarebbero mai aspettate Lazio e Marsiglia: al momento del sorteggio pensavano di doversi contendere il primato del Gruppo H. Ma l'Eintracht Francoforte ha vestito i panni della guastafeste e si è presa la testa del girone battendo entrambe le squadre. Ecco perché il match di stasera ha i contorni di uno spareggio per il passaggio ai sedicesimi.

Leggermente avanti la Lazio, che può contare sulla vittoria conquistata alla prima giornata contro l'Apollon Limassol (2-1 all'Olimpico). Mentre il Marsiglia sta ancora rimpiangendo i due gol subiti a Nicosia: una rimonta insperata da parte della formazione cipriota, che ha costretto i francesi al pareggio (2-2). Dopo due giornate di Europa League, i biancocelesti hanno 3 punti, mentre l'OM è fermo a 1.

Un vantaggio che verrà annullato dalla spinta del Velodrome. La squadra di Garcia, nonostante le curve chiuse per squalifica, potrà contare sulla parte più calda del tifo marsigliese. Per l'ex allenatore della Roma, ancora molto legato ai colori giallorossi, sarà come un derby. Ecco perché un eventuale successo varrebbe doppio: battere la Lazio e tentare di superare il girone di Europa League.

Immobile e Caicedo, LazioGetty Images
La coppia di attaccanti della Lazio, Ciro Immobile (28 anni) e Felipe Caicedo (30 anni)

Europa League, probabili formazioni Marsiglia-Lazio

La notizia di giornata è la mancata partenza di Luis Alberto alla volta di Marsiglia. Il centrocampista spagnolo, dopo un lungo colloquio con Inzaghi, è rimasto a Roma perché non in perfette condizioni. La scelta in avanti a questo punto appare scontata: toccherà a Felipe Caicedo affiancare Immobile (Correa è squalificato). Radu stringe i denti nonostante sia uscito con i crampi dal Tardini, mentre Wallace si riprende la maglia da titolare ai danni di Luiz Felipe. Centrocampo molto propositivo, con Milinkovic e Berisha ai lati di Leiva. Unico ballottaggio sulla destra: Caceres in pole rispetto a Marusic. Dall'altra parte giocherà capitan Lulic. Proto è il portiere di coppa, ma non è da escludere l'impiego di Strakosha.

Garcia deve fare a meno dell'infortunato Thauvin. Un'assenza pesante, che costringe il tecnico francese a ridisegnare lo schieramento. Nella partita di Ligue 1 contro il Nizza, Sanson ha dato delle risposte positive (suo il gol vittoria), guadagnandosi una maglia da titolare in mezzo al campo con Strootman e Luiz Gustavo. Davanti il tridente sarà composto da Ocampos (che ha già segnato alla Lazio), Mitroglu e Payet. In difesa la coppia centrale dovrebbe essere composta da Rami e Celeta-Car, che ha eliminato i biancocelesti nella passata stagione, quando ancora indossava la maglia del Salisburgo. In porta si rivede Mandanda, all'esordio in questa edizione del torneo.

Probabile formazione Marsiglia (4-3-3): Mandanda; Sarr, Rami, Caleta-Car, Amavi; Luiz Gustavo, Strootman, Sanson; Ocampos, Mitroglu, Payet. All. Garcia.

Probabile formazione Lazio (3-5-2): Proto; Wallace, Acerbi, Radu; Caceres, Milinkovic, Leiva, Berisha, Lulic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi.

Dove vedere Marsiglia-Lazio in TV e streaming

Il match del Velodrome sarà visibile in chiaro su TV8, a partire dalle 20.55. Mentre per gli abbonati Sky sarà possibile assistere alla gara Olympique Marsiglia-Lazio anche su Sky Sport Uno e Sky Sport 252. In studio, come di consueto, Daniele Adani, Massimo Ambrosini e Riccardo Trevisani. Mentre il commento della sfida sarà affidato al duo Compagnoni-Marchegiani. In streaming la partita sarà disponibile per gli abbonati Sky su SkyGo, fischio d'inizio alle 21.

1X2: le quote dei bookmakers

Sarà merito del fattore campo, ma le quote pendono dalla parte del Marsiglia. La vittoria della squadra di Garcia è pagata 2,20 la posta, mentre quella della Lazio è a 3,10. Ancor meno probabile il pareggio, con il premio a 3,55. Si preannuncia comunque una partita spettacolare e con tanti gol: l'Over è a 1,60, l'Under a 2,20. Stesso discorso per il GG, pagato a 1,55 contro il NG a 2,45. Chi sarà il primo marcatore? Secondo i bookmakers i centravanti delle due squadre hanno le stesse chance: sia Immobile che Mitroglu sono dati a 5,75. Interessante la quota di Payet a 8,25, mentre Ocampos e Caicedo pagano 7,50 l'importo giocato.

Statistiche e curiosità

Sarà la quinta volta una di fronte all'altra. Nei precedenti è la Lazio a essere in vantaggio con due vittorie (stagione 1999/2000), un pareggio e una sconfitta (Intertoto 2005). Ed è proprio nel match del 14 marzo del 2000 che Simone Inzaghi, attuale allenatore biancoceleste, siglò 4 gol. Unico attaccante italiano a riuscirci in Champions League, un record che si tiene stretto. Per la cronaca la partita finì 5-1 per i capitolini (in rete anche Boksic per la Lazio e Leroy per l'OM).

L'allenatore della Lazio, Simone InzaghiGetty Images
L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, segnò 4 gol contro il Marsiglia in Champions League

La squadra di Inzaghi potrà contare anche sulla buona tradizione contro le formazioni francesi: nelle ultime quattro partite ha vinto tre volte (due delle quali con il Nizza lo scorso anno). La Lazio però deve cancellare gli ultimi risultati esterni in Europa League: due sconfitte, entrambe per 4-1, sui campi del Salisburgo e dell'Eintracht Francoforte.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.