Champions League, Spalletti: "Sentirsi dire 'poverini' è davvero brutto..."

Le parole del tecnico nerazzurro dopo la sfida del Camp Nou.

839 condivisioni 0 commenti

Share

La prima sconfitta dopo sette vittorie di fila tra Serie A e Champions League. L'Inter cade al Camp Nou, dove il Barcellona vince 2-0 grazie alle reti di Rafinha nel primo tempo e Jordi Alba nella ripresa. I nerazzurri sono sembrati lontani parenti di quelli ammirati nel derby contro il Milan, vogliosi e aggressivi fino al triplice fischio. 

Nel Gruppo B di Champions League però la situazione è tutt'altro che negativa per l'Inter, visto che il 2-2 del Tottenham sul campo del PSV ha di fatto regalato agli Spalletti boys una fetta di ottavi. 

Nel post-partita però il tecnico è molto deluso per l'atteggiamento messo in mostra dai suoi. Si aspettava tutta un'altra gara, un approccio diverso, simile quello fatto vedere contro il Milan. Ai microfoni di Sky Sport ha dichiarato: 

È davvero brutto sentirsi dire "poverini hanno preso coraggio" (ride, ndr), come persona mi fa sobbalzare. Non che sia sbagliato, evidentemente abbiamo dato quell'idea lì. Sono più anziano di lei (ha detto rispondendo alla conduttrice Ilaria D'Amico, che però non aveva utilizzato la parola "poverini", ndr), qualcosa in fatto di slogan la so anche io. È corretto così. Nel primo tempo abbiamo dato quell'idea e mi dispiace, visto che per giocare queste partite abbiamo sudato lo scorso anno. Contro Tottenham e PSV abbiamo giocato due partite di livello, pensavo che avremmo mostrato lo stesso atteggiamento anche oggi, e invece non siamo stati abbastanza coraggiosi. Nel primo tempo non siamo mai riusciti a tenere palla. Ovvio che se la palla la gestiscono loro sono guai, si perde di lucidità alla lunga e si fatica a trovare le misure. Dovevamo conquistare più palloni. Qui non si porta a casa niente se si fa solo un contropiede e si lascia a loro il pallino del gioco

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.