Backdoor Podcast, Gek Galanda: gli scudetti, la nazionale e Charlie

Torna Backdoor Podcast con un simbolo del basket italiano come Giacomo Galanda che racconta la sua carriera e il rapporto con Recalcati.

Jack Galanda in maglia azzurra Backdoor Podcast

9 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo la serie di preview in avvicinamento ai campionati di Legabasket, Eurolega e NBA, Backdoor Podcast torna nella sua canonica versione d’intervista con un ospite che racconta la propria carriera tra aneddoti e curiosità. In questa puntata abbiamo coinvolto quello che è stato l’esempio della dedizione, dell’intelligenza e della capacità di adattare le sue caratteristiche alle esigenze della squadra, parlando anche del quiz che BDP organizzerà il prossimo 15 novembre.

Giacomo Galanda non solo ci ha raccontato la sua carriera con i tanti momenti felici e le grandi vittorie, ma ha anche voluto porre l’accento su alcuni temi importanti legati al nostro basket. Le vittorie in nazionale sono stati parte integrante della sua carriera, così come l’onore e la voglia di essere sempre in campo a rappresentare il proprio paese. Ci ha raccontato le emozioni e anche il dispiacere quando non ha potuto prenderne parte.

Nelle squadre di club ha conseguito tanti altri trofei: lo scudetto con Varese in un gruppo dall’alto tasso di divertimento e voglia di emergere, quello alla Fortitudo dove ha messo al servizio della squadra la sua capacità di aprire il campo per rivincere il trofeo nazionale, per poi rendere tutto ancor più esiziale con Siena integrando la sua capacità dal perimetro con esterni poliedrici come Vanterpool e Thornton, il tutto sempre sotto la sapiente guida di Carlo Recalcati che con lui ha instaurato un rapporto particolare e duraturo nel tempo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.