Calciomercato, il Barcellona su Neymar: "Non ne abbiamo parlato"

Il vicepresidente dei blaugrana Jordi Cardoner: "Se abbiamo pensato al ritorno del brasiliano? Nessuno ha valutato questa ipotesi".

Calciomercato, la posizione del Barcellona sul possibile ritorno in Catalogna di Neymar Getty Images

668 condivisioni 0 commenti

di

Share

Torna o non torna? Da un anno e mezzo, sulla tratta Barcellona-Parigi il nome di Neymar è il più discusso se si tratta di calciomercato. Prima per il versamento della clausola rescissoria da parte del PSG, pari a 222 milioni di euro, che aveva costretto i blaugrana a privarsi dell'asso brasiliano. Poi per i rumor riguardanti la voglia del numero 10 di fare marcia indietro. E ancora, per le recenti indiscrezioni di stampa che vorrebbero un prezzo già fissato per l'eventuale ritorno in Liga del brasiliano.

Quando la stagione 2018/2019 è entrata nel vivo da soli due mesi, dalle parti di Parigi e Barcellona è già tempo di infiammare il calciomercato. A cavalcare l'onda della presunta saudade di Neymar erano state delle voci arrivate dalla Spagna, secondo le quali l'attaccante potrebbe tornare in Spagna già nella prossima estate per 220 milioni di euro, complice un gentlemen agreement con lo sceicco Nasser Al-Khelaifi, proprietario del PSG.

Un dato che, unito alle voci riportate dal Mundo Deportivo, per il quale il presidente del Barcellona Josep Bartomeu avrebbe già ricevuto risposta positiva dallo spogliatoio sul possibile ritorno di Neymar al Camp Nou, ha aumentato il tasso di rumore intorno alla trattativa. Che oggi è stata finalmente commentata anche a microfoni aperti dal club spagnolo, per voce del vicepresidente Jordi Cardoner ai microfoni di Cadena SER Catalunya. Con una risposta inequivocabile a chi gli chiedeva se la dirigenza stesse vagliando la chance di riportare il calciatore al Camp Nou:

Nella giunta del club nessuno ha considerato la possibilità di riprendersi Neymar. Oggi è una domanda alla quale non si può rispondere perché nessuno ha valutato questa ipotesi.

Calciomercato, il ritorno di Neymar al Barcellona non è ancora sul tavolo del clubGetty Images
Calciomercato, il ritorno di Neymar al Barcellona non è ancora sul tavolo del club: parola di Cardoner

Calciomercato, il Barcellona non si sbottona sul possibile ritorno di Neymar

Nelle sue quattro stagioni in Spagna, l'asso brasiliano ha viaggiato su cifre stellari: 105 reti in 186 partite nel tridente più prolifico della storia del club con Lionel Messi e Luis Suarez e otto trofei vinti tra Liga e coppe. Oggi i numeri astronomici sono quelli del suo contratto con il Paris Saint-Germain: 36 milioni di euro a stagione fino all'estate 2022. Contratto stilato nell'estate 2017, quando era stato proprio Neymar a chiedere di andare via. Un dettaglio che Cardoner non omette:

È stato lui a lasciare Barcellona. Sarebbe stata un'altra storia se non avessimo creduto in lui e ora volessimo rimediare a un nostro errore, ma non è così. Se così fosse, però, dovremmo parlarne in una riunione, ma finora non abbiamo ritenuto fosse il caso.

Per concretizzare un colpo di calciomercato come il ritorno di O'Ney in Catalogna, quindi, sembra che ci siano ancora diversi passi da fare. Dal punto di vista economico, ma non solo. Fino alla prossima estate, prima finestra utile per la realizzazione dell'affare, ci saranno delle distanze da appianare. Un dato che il vicepresidente del Barcellona Cardoner non ha affatto tenuto nascosto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.