Calciomercato Real Madrid, Conte in pole position per il dopo Lopetegui

Il tecnico italiano, attualmente senza squadra, è stato contattato dai dirigenti spagnoli a inizio settimana.

571 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Problemi, problemi e ancora problemi. Il Real Madrid è in grave difficoltà. La classifica della Liga non è drammatica, ma dopo otto giornate è preoccupante. I madrileni hanno vinto appena quattro partite, vale a dire il 50% di quelle giocate. Troppo poco. E infatti sono quarti dietro a Siviglia, Barcellona e Atletico Madrid. Il primo posto è distante appena due punti, vero, ma sono tre partite che a Madrid non ottengono il bottino pieno. Di questo passo la vetta della classifica rischia di allontanarsi rapidamente. In una situazione del genere non si può non pensare a intervenire sul calciomercato.

A gennaio il presidente Florentino Perez probabilmente qualcosa farà, ma non si può aspettare tanto. Per risollevare immediatamente una squadra in grande difficoltà (appena 2 gol segnati nelle ultime 5 partite di campionato) i dirigenti spagnoli stanno pensando a un cambio in panchina. Via Lopetegui, che non sta convincendo, l'idea è quella di affidare la squadra ad Antonio Conte.

Le ultime indiscrezioni di calciomercato danno il Real Madrid interessato al tecnico italiano, attualmente senza squadra dopo il divorzio estivo dal Chelsea (con conseguenti polemiche: Conte chiede 10 milioni di indennizzo come previsto dal suo contratto, Abramovich non li ha ancora mai pagati affermando di averlo licenziato per giusta causa). Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, Conte sarebbe stato contattato telefonicamente lunedì scorso e avrebbe dato la propria disponibilità a prendere la squadra in corsa. Qualcosa dunque si sta muovendo.

Antonio Conte è il primo obiettivo di calciomercato del Real MadridGetty Images
Antonio Conte è il primo obiettivo di calciomercato del Real Madrid

Calciomercato Real Madrid, Conte in pole position per il dopo Lopetegui

Evidentemente però non sarà una questione di ore. Il Real Madrid continuerà con Lopetegui in panchina anche dopo la sosta. Saranno le partite successive a deciderne il futuro. I madrileni ospitano il Levante alla ripresa del campionato, poi, in Champions League, andranno in trasferta a Plzen dove sfideranno il Viktoria e, al termine della settimana, ci sarà la delicatissima sfida al Barcellona al Camp Nou (28 ottobre, fischio d'inizio alle 16:15).

Vota anche tu!

Conte sarebbe l'uomo giusto per il Real Madrid?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Il Real Madrid in questo inizio di stagione sta soffrendo proprio le partite in trasferta. In campionato ha raccolto appena 4 punti in 4 gare, in Champions ha perso a Mosca complicando il proprio cammino nel girone. Serve una scossa e se le cose non dovessero migliorare in fretta potrebbe arrivare dal calciomercato. Conte è lì che aspetta, pronto a risolvere i problemi del Real.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.