Calciomercato, Malcolm può lasciare Barcellona a gennaio: l'Inter ci pensa

I nerazzurri tornano alla carica per l'esterno brasiliano già trattato in estate. C'è però da risolvere il problema legato agli extracomunitari.

1k condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'uomo delle mille sorprese. Sono mesi ormai che Malcolm fa parlare di sé. In campo e fuori. Poco meno di un anno fa, durante il calciomercato invernale, il brasiliano si era di fatto proposto al Bayern Monaco. Aveva detto di sognare il trasferimento in Baviera, anche se a Monaco Heynckes si era detto sorpreso dalle sue dichiarazioni dato che il club non lo stava trattando.

Poi ancora una sorpresa. A inizio calciomercato estivo l'Inter si è fatta avanti prima che Malcolm raggiungesse un accordo con la Roma. Tutto fatto? Macchè, perché mentre i tifosi giallorossi lo stavano aspettando all'aeroporto per dargli il benvenuto, lui ha pensato bene di andare al Barcellona.

Doveva essere l'occasione della vita, invece la sua carriera si è bruscamente arrestata. Già, perché a oggi Malcolm su 11 partite (fra Liga, Supercoppa Spagnola e Champions League) è entrato in campo appena due volte per 25 minuti totali. Non può essere soddisfatto. E anche la società blaugrana sta pensando di liberarsene già a gennaio.

Malcolm, obiettivo di calciomercato dell'Inter, in azione con la maglia del BarcellonaGetty Images
Malcolm, obiettivo di calciomercato dell'Inter, in azione con la maglia del Barcellona

Calciomercato Inter, i nerazzurri tornano alla carica per Malcolm

Stando a Mundo Deportivo i dirigenti del Barcellona avrebbero avuto qualche contatto con l'Inter. Il problema è che i nerazzurri in estate hanno già tesserato Keita e Lautaro Martinez, vale a dire due extracomunitari. Per la finestra di gennaio i milanesi non possono quindi fare operazioni in entrata con altri giocatori non facenti parte dell'Unione Europea.

Vota anche tu!

Ti piacerebbe vedere Malcolm in Italia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

La soluzione potrebbe essere quella di bloccare il giocatore già a gennaio (per anticipare la concorrenza), senza depositare però il contratto. Per non far perdere a Malcolm tutta la stagione il Barcellona a quel punto potrebbe decidere di girarlo in prestito per sei mesi (fino a giugno appunto). La trattativa di calciomercato per portare il brasiliano a Milano non è semplice, ma con Malcolm, si sa, tutto è possibile. D'altronde negli ultimi mesi ha dimostrato di essere l'uomo delle sorprese. In campo e fuori.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.