Serie A, Inter-Milan: probabili formazioni e quote dei bookmaker

Luciano Spalletti dovrà fare i calcoli in vista dell'impegno successivo contro il Barcellona, mentre Gennaro Gattuso spera di ritrovare Romagnoli al centro della difesa.

25 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo le due settimane dedicate agli impegni delle nazionali, la Serie A torna in campo e lo fa subito con un programma di altissimo livello, che vede il big match Inter-Milan fissato al posticipo di domenica 21 ottobre alle 20.30.

I due tecnici Spalletti e Gattuso stanno già lavorando sulle probabili formazioni che vedremo in campo nella sfida a San Siro, una partita che sarà inevitabilmente condizionata anche dai successivi impegni delle due squadre.

I nerazzurri infatti mercoledì 24 se la dovranno vedere con il Barcellona al Camp Nou per la terza giornata del girone di Champions League, mentre i rossoneri saranno impegnati in Europa League giovedì 25 al Meazza contro il Betis. Un doppio incrocio tra il capoluogo milanese e la Spagna, insomma, che segnerà in un modo o nell'altro le scelte dei due tecnici per le probabili formazioni di Inter-Milan.

Le probabili formazioni di Inter-Milan in Serie AGetty Images
Serie A, Inter-Milan: le probabili formazioni

Serie A, è Inter-Milan: fischio d'inizio domenica 21 ottobre alle 20.30

In un San Siro che procede spedito verso il sold-out, Inter-Milan catalizzerà dunque tutte le attenzioni di questa 9^ giornata di Serie A. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla sfida.

Le probabili formazioni

Spalletti dovrebbe avere di nuovo a sua disposizione sia Brozovic, che i due esterni destri che lotteranno per un posto da titolare, cioè Vrsaljko e D'Ambrosio. Al centro della difesa de Vrij farà coppia con Skriniar, mentre dalla cintola in su non sono escluse sorprese (derivanti dal match a Barcellona di mercoledì): in tal senso sperano in una chance Dalbert, Borja Valero, Candreva e Lautaro Martinez. Brutte notizie invece da Vecino, che ha saltato l'amichevole tra Uruguay e Giappone per un problema muscolare alla coscia: la sua presenza nel derby è in dubbio.

Per quanto riguarda il Milan, Gattuso spera di poter contare su Alessio Romagnoli al centro della difesa, mentre Caldara al massimo può rientrare tra i convocati. Nessun dubbio sul tridente offensivo, che sarà composto ancora una volta da Suso, Higuain e Calhanoglu. Panchina per Cutrone, completamente recuperato. Ballottaggi sulle corsie esterne difensive, con Calabria e Rodriguez in vantaggio su Abate e Laxalt.

Inter (4-2-3-1) - Handanovic; Vrsaljko, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti.

Milan (4-3-3) - G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. All. Gattuso.

Dove vedere Inter-Milan in TV e in streaming

La partita Inter-Milan si potrà vedere in televisione su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A a partire dalle 20.30. Per quanto riguarda il servizio di streaming, invece, ne potranno beneficiare i possessori di SkyGo e di NowTV.

Le quote dei bookmaker

Per quanto riguarda le quote dei bookmaker, sono tutti d'accordo nell'indicare l'Inter favorita per la vittoria finale, con quote che variano tra il 2.30 e il 2.45. Il pareggio oscilla invece fra il 3.20 e il 3.45, mentre la vittoria del Milan viene pagata da 2.94 a 3.10 volte la posta. Gli scommettitori sono poi convinti che la partita sia molto contratta e che non si vada oltre le 2,5 reti: il segno under infatti paga meno (1.80), rispetto all'over (2.00).

Vengono assegnate più probabilità anche al fatto che entrambe le squadre segnino almeno un gol (1.61), rispetto alla possibilità che almeno una delle due non ci riesca (2.20). Se pensate che a sbloccare la gara siano Higuain o Icardi, allora dovrete accontentarvi rispettivamente di 3.30 e 3.50 volte la posta, mentre un primo gol di Suso o di Nainggolan è quotato con un interessante 6.50.

I precedenti in Serie A

Nelle ultime quattro volte che Inter e Milan si sono affrontate in Serie A, i rossoneri non sono mai riusciti a vincere, tre pareggi (0-0 nella gara di ritorno dell'anno scorso, doppio 2-2 nella stagione 2016/2017) e una vittoria dei nerazzurri (3-2 il 15 ottobre 2017). Per risalire all'ultima vittoria del Diavolo bisogna arrivare al 3-0 del 31 gennaio 2016.

Vota anche tu!

Come finirà il derby di Milano?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.