Calciomercato, Mourinho allo stadio in incognito: obiettivo Milinkovic

Il manager del Manchester United ha assistito a Montenegro-Serbia, il centrocampista della Lazio è sulla lista del portoghese insieme al difensore della Fiorentina.

15 condivisioni 0 commenti

di

Share

L'assalto estivo non è andato in porto, rimandando ogni trattativa di calciomercato almeno a gennaio. Per evitare di trascinarsi fino alla prossima estate, ma anche per rilanciare un Manchester United che sta arrancando in Premier League, José Mourinho brucia le tappe e comincia a sondare il terreno per portare Sergej Milinkovic ad Old Trafford.

Il centrocampista della Lazio è nel mirino del manager portoghese, tanto da indurlo ad assistere a Montenegro-Serbia di giovedì. Durante il match di Nations League giocato a Podgorica, Mourinho è stato avvistato sugli spalti per vedere appena un quarto d'ora di Milinkovic. Il serbo, infatti, è entrato nel finale al posto di Gacinovic, 2 minuti prima del raddoppio.

Poco importa al boss dei Red Devils, che aveva scritto il nome del centrocampista sul suo taccuino già prima dei Mondiali in Russia. La trattativa non è ancora decollata e l'idea che possa concludersi già a gennaio è ancora lontana, ma ci sono degli elementi che potrebbero giocare a favore del Manchester United.

Milinkovic-SavicGetty Images
Sergej Milinkovic-Savic, obiettivo di Mourinho che l'ha "spiato" in Montenegro-Serbia

Calciomercato, Mourinho su Milinkovic-Savic

Le difficoltà di inizio stagione, nonostante un buon cammino in Champions League, hanno momentaneamente allontanato lo United dalla corsa al titolo. La necessità di rientrare in corsa potrebbe passare da un investimento importante nella sessione invernale di calciomercato. Secondo il Sun, la dirigenza sarebbe disposta a spendere una somma superiore a quella utilizzata per portare Pogba in Inghilterra.

Mourinho, inoltre, potrebbe far leva su Mateja Kezman. L'ex attaccante serbo, tra i primissimi acquisti dello Special One nel suo corso al Chelsea, è il procuratore di Milinkovic. I due sono in buoni rapporti e lo storico legame non è un fattore da sottovalutare nell'evoluzione di un'eventuale trattativa con la Lazio.

Mourinho KezmanGetty Images
José Mourinho e Mateja Kezman ai tempi del Chelsea. Ora il serbo è l'agente di Milinkovic-Savic

L'ostacolo, però, è più grande dei punti a favore: meno di due settimane fa, il centrocampista ha rinnovato il suo contratto con i biancocelesti, prolungandolo fino al 30 giugno 2023. Il ritocco prevede un accordo sui 3 milioni di euro più bonus a stagione. Tuttavia, lo stesso giocatore ha lanciato un segnale a Mourinho proprio al termine di Montenegro-Serbia:

Ho sentito dire che era allo stadio per vedermi giocare. Ovviamente sono contento della sua presenza, è un allenatore di caratura mondiale, ma sono un giocatore della Lazio. Potrebbe anche non significare nulla, potrebbe essere venuto per vedere qualcun altro.

Occhi anche su Milenkovic

Quel qualcun altro di cui ha parlato Milinkovic potrebbe essere il suo connazionale Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina che in Inghilterra è ritenuto il nuovo Nemanja Vidic. Il suo contratto scade nel 2022 e Mourinho potrebbe valutare un'operazione di calciomercato che porti il centrale viola ad Old Trafford. Dopo gli 83 milioni di euro spesi in estate, dai quali vanno comunque detratti i 23 milioni delle cessioni, il manager portoghese è pronto a sondare nuovamente il mercato.

MilenkovicGetty Images
Nikola Milenkovic, difensore serbo della Fiorentina. Mourinho ha messo gli occhi anche su di lui

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.