Calciomercato Juventus, per il futuro occhi su Rabiot e Di Maria

I bianconeri pensano già alle mosse per il prossimo anno: i giocatori del PSG sono in scadenza e rappresentano gli obiettivi più caldi ma resta vivo il sogno Pogba.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

La stagione della Juventus non sarebbe potuta partire in modo migliore: 10 vittorie su 10 partite giocate fra campionato e Champions League hanno reso i bianconeri la miglior formazione di questa prima parte di annata in tutta Europa. Ma la società campione d'Italia non ha intenzione di fermarsi qui, per questo sta già mettendo le basi per la prossima finestra di calciomercato.

L'intenzione è quella di vincere il più possibile quest'anno ma il club sta già programmando le mosse per il futuro anche dopo il ribaltone che ha visto l'inaspettato addio dell'ex amministratore delegato Beppe Marotta dal consiglio di amministrazione, mossa che darà più poteri al direttore sportivo Paratici.

Proprio lui sta già progettando le strategie per rafforzare la rosa della Juventus nel prossimo calciomercato estivo e fra parametri zero e sogni proibiti, c'è da scommettere che la squadra bianconera farà un'altra campagna acquisti sontuosa.

Calciomercato Juventus, si pensa al futuroGetty

Calciomercato Juventus, per il futuro si guarda al PSG: occhi su Rabiot e Di Maria

L'attenzione di Paratici in questo momento è rivolta in Francia e più precisamente a Parigi. Il dirigente bianconero era al Parco dei Principi la scorsa settimana per assistere a PSG-Lione insieme a Matuidi e l'osservato speciale sembrava essere il giovane centrocampista Ndombele. Le ultime indiscrezioni di calciomercato però portano a due giocatori del club campione di Francia che alla fine dell'anno saranno in scadenza di contratto. Sia Rabiot e che Di Maria sarebbero infatti sul taccuino della Juventus che segue la mezzala francese da tempo e vorrebbe portarla a Torino a parametro zero.

Il problema per lui è la tanta concorrenza, con il Barcellona molto vigile sulle sorti del classe '95 e che avrebbe già avviato i contatti con la madre/agente. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Juve vorrebbe fare un tentativo anche a gennaio ma sembra difficile che il PSG accetti.

Discorso diverso per il Fideo che è recentemente passato nella scuderia di Jorge Mendes. Secondo il Corriere di Torino, gli ottimi rapporti del procuratore portoghese con la dirigenza juventina (basti pensare agli affari Cristiano Ronaldo e Cancelo) potrebbero facilitare il suo arrivo in bianconero nella prossima estate e ci sarebbero già stato i primi contatti.

Paul PogbaGetty

Gli altri affari, dall'occasione Ramsey al sogno Pogba

I due talenti di casa Paris Saint-Germain non sono gli unici obiettivi per il prossimo calciomercato della Juventus, che si sta concentrando anche sulla Premier League. Per il DailyMail infatti si sta facendo anche un pensiero su Aaron Ramsey, centrocampista dell'Arsenal anche lui in scadenza di contratto.

Secondo il quotidiano inglese, la Vecchia Signora è pronta a proporre un precontratto al 27enne in modo da blindarlo già a febbraio anche se rimane il nodo ingaggio dato che il gallese ha rifiutato un offerta di rinnovo molto alta da parte dei Gunners.

Rimane però vivo il sogno che porta al ritorno di Paul Pogba. L'ormai noto malumore del neo campione del mondo al Manchester United lo porterà quasi certamente a lasciare i Red Devils nella prossima stagione e la sua destinazione favorita sarebbe Torino. Perché oltre a tutti i progetti per il futuro, il desiderio più grande di Agnelli e Paratici sarebbe quello di un ritorno al passato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.