Rassegna stampa 12 ottobre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

La Nations League continua mentre alcune big si concentrano sul calciomercato. E il caso Cristiano Ronaldo non si ferma.

16 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Nations League continua, con alcuni risultati importanti anche per il girone dell'Italia: il Portogallo ha battuto la Polonia dando ancora speranze agli Azzurri di non retrocedere in Lega B. Adesso però la squadra allenata da Roberto Mancini dovrà necessariamente vincere la partita di domenica.

Intanto però ci si concentra anche su altri temi come il calciomercato delle big e l'ormai infinito caso legato alle accuse mosse a Cristiano Ronaldo. Il fenomeno della Juventus ha però fatto sapere che intende testimoniare con la polizia di Las Vegas.

Sono questi gli argomenti principali che troviamo sulle prime pagine dei giornali sportivi italiani presenti nella nostra rassegna stampa di oggi, mentre all'estero ci si concentra sui risultati delle rispettive squadre nazionali.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Caccia agli assi"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport, ci si concentra sul calciomercato e sui possibili prossimi colpi delle grandi squadre di Serie A. I nomi in bilico sono quelli di Rabiot, Modric, Pogba, Piatek e Ibrahimovic.

Gazzetta dello Sport, rassegna stampaGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "CR5 domande"

Sul Corriere dello Sport tiene banco il caso legato a Cristiano Ronaldo, che diventa sempre più spinoso anche dal punto di vista mediatico. I media portoghesi e quelli esteri infatti continuano a diffondere ricostruzioni contrastanti.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Ora parlo io"

Anche Tuttosport dedica la sua apertura al caso Cristiano Ronaldo. Il giocatore della Juventus ha fatto sapere alla polizia di Las Vegas di non avere alcun problema a collaborare con la giustizia e a farsi interrogare.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Mbappesque"

L'Équipe è la prima testata estera della rassegna stampa di oggi e il titolo principale è dedicato alla Francia che ieri sera ha trovato un pareggio all'ultimo minuto in rimonta contro l'Islanda: da 2-0 a 2-2.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Esta España sí tiene gol"

Anche la Spagna è scesa in campo nell'amichevole contro il Galles e la squadra allenata da Luis Enrique ha confermato di avere grande confidenza con il gol: il Galles è stato infatti travolto con un secco 1-4.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "De Ligt urgente para enero"

Su Sport si parla di calciomercato per il Barcellona, ancora alla ricerca di De Ligt. Il difensore centrale dell'Ajax è diventato la priorità in casa catalana e il club blaugrana lo vorrebbe al più presto per farlo crescere insieme a Piqué e sostituire l'infortunato Umtiti.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Paco el Kaiser"

Sul Mundo Deportivo viene celebrata la grande vittoria della Spagna in casa del Galles, grazie anche alla doppietta messa a segna da Paco Alcacer. L'attaccante del Borussia Dortmund ha iniziato la stagione con numeri pazzeschi.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "País de Goles"

L'ultimo giornale spagnolo della rassegna stampa di oggi è Marca che celebra la vittoria della Spagna in casa del Galles. La Roja arriva nelle migliori condizioni alla partita di Nations League contro l'Inghilterra di lunedì.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Portugal show"

Chiudiamo con la Bola che mette in prima pagina il Portogallo, vittorioso anche nella sua seconda partita di Nations League. I campioni d'Europa hanno rimontato l'iniziale svantaggio con la Polonia vincendo poi per 3-2.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.