Calciomercato Borussia Dortmund, cinque top club vogliono Sancho

L'inglese classe 2000 sta incantando tutti a furia di gol e assist: c'è già la fila per riportarlo in Premier League.

170 condivisioni 0 commenti

di

Share

Per l'ennesima volta il Borussia Dortmund si è ritrovato con un gioiello dentro casa. I gialloneri, nel calciomercato estivo del 2017, hanno pagato 7,8 milioni per prendere Jadon Sancho dal Manchester City. Non poco per un minorenne, ma di solito i tedeschi hanno fiuto.

Dopo una prima non esaltante stagione (per lui e per la squadra), Sancho ora è definitivamente esploso. L'anno scorso ha giocato appena 12 partita di Bundesliga, totalizzando un gol e quattro assist. Con Favre, sempre bravo a far emergere i giovani (fu lui a lanciare gente come Marco Reus e Marc-André ter Stegen), è arrivato il salto di qualità.

Quest'anno Sancho ha già totalizzato 10 partite (7 in Bundesliga, due in Champions League e una in Coppa di Germania) servendo 9 assist ai compagni e segnando 1 gol. Di fatto ogni volta che gioca entra in un'azione da rete. Per questo sta cominciando ad attirare su di sé l'attenzione. Già nella prossima finestra di calciomercato potrebbero arrivare le prime offerte.

Sancho può infiammare il calciomercatoGetty Images
Sancho può infiammare il calciomercato

Calciomercato Borussia Dortmund, cinque club interessati a Sancho

Stando a quanto riportato dal Mirror, ben 5 top club inglesi sarebbero già intenzionati a riportarlo in Premier League: Chelsea, Tottenham, Manchester United, Liverpool e Arsenal si sarebbero messe in fila per provare a prenderlo. Ci sarà quindi bagarre a partire dalla prossima finestra di calciomercato. C'è però solo un problema: il Borussia Dortmund ha il coltello dalla parte del manico.

La settimana scorsa il club tedesco ha trovato l'intesa con Sancho posticipando la scadenza del contratto al 2022. Dalla società, inoltre, fanno sapere che non è presente una clausola di rescissione nel nuovo accordo. Il prezzo quindi lo fissa il Borussia Dortmund e, considerando le sue prestazioni, non sarà di certo basso. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.