Serie A, pagelle Lazio-Fiorentina: Immobile decisivo, Simeone sbaglia

Allo Stadio Olimpico la squadra di Inzaghi torna alla vittoria nel big match della giornata: a deciderla ci pensa il solito centravanti, migliore in campo con Radu.

26 condivisioni 1 commento

di

Share

Il big match dell'8^ giornata di Serie A se lo aggiudica la Lazio. Alla squadra di Inzaghi è sufficiente un gol di Immobile per avere la meglio sulla Fiorentina di Pioli, che però ha avuto a sua disposizione la prima vera occasione della gara al 26': un regalo da parte della difesa biancoceleste, di Wallace in particolare, che passa letteralmente il pallone a Benassi.

Il centrocampista viola non è però abbastanza lucido e centra Strakosha in una sorta di rigore in movimento.

A sbloccare la partita allo Stadio Olimpico ci pensa invece poco più tardi il solito Ciro Immobile, che al 37' sale così a 5 gol in questa Serie A. L'attaccante della Lazio è bravo a sfruttare una sponda di Radu su calcio d'angolo di Lucas Leiva e riesce a realizzare la sua prima rete in carriera contro la Fiorentina. I viola provano a trovare il pareggio nel corso di tutto il secondo tempo, senza però riuscire a impensierire realmente Strakosha.

Serie A, pagelle Lazio-Fiorentina

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Wallace 5 (12'st Luiz Felipe 6), Acerbi 6,5, Radu 7; Marusic 5,5, Parolo 6,5, Leiva 6,5, Milinkovic 6, Lulic 6; Caicedo 6 (8'st Correa 6), Immobile 7 (40'st Berisha sv). All. Inzaghi 6.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont 5,5; Milenkovic 6, Pezzella 6,5, Vitor Hugo 6,5, Biraghi 6; Gerson 5,5 (19'st Eysseric 6), Veretout 6,5, Benassi 5 (1’st Fernandes 6); Chiesa 6, Simeone 5, Pjaca 5,5 (35'st Sottil sv). All. Pioli 5,5.

I migliori

Immobile 7

La Fiorentina era l'unica squadra in Serie A (affrontata almeno tre volte nella sua carriera) alla quale non aveva mai segnato. Ciro sfata questo tabù con una zampata da rapace dell'area di rigore sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Per il resto partita di grande sacrificio e corsa, fino a quando Inzaghi non lo sostituisce per passare a un assetto più conservativo.

Serie A, Lazio-Fiorentina si sblocca con il gol di ImmobileGetty Images
Serie A, il momento del gol di Immobile in Lazio-Fiorentina

Veretout 6,5

È vero che nell'ultima partita contro la Lazio, giocando da mezzala, aveva realizzato una tripletta. Ma il francese sta prendendo sempre più le misure in questo nuovo ruolo che Pioli ha ritagliato per lui: dai suoi piedi passano tutte le azioni della Fiorentina.

I peggiori

Wallace 5

Quando ha il pallone tra i piedi, la difesa della Lazio entra costantemente in apprensione. Incomprensibile il passaggio che fa a Simeone al 26' del primo tempo, dopo che Strakosha gli aveva appoggiato il pallone da rinvio dal fondo. Per fortuna per lui (e per la Lazio), Benassi non riesce ad approfittarne.

Serie A, Lazio-Fiorentina: Wallace e Simeone tra i peggioriGetty Images
Serie A, Wallace e Simeone tra i peggiori di Lazio-Fiorentina

Simeone 5

Nello stadio dove suo padre è diventato un idolo, il Cholito non riesce mai a incidere. L'argentino si fa vedere pochissimo (così come i compagni di reparto, del resto). Non è la sua giornata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.