Rassegna stampa 6 ottobre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Nel giorno in cui Juventus e Roma scendono in campo per gli anticipi di Serie A, a tenere banco è il caso legato alle accuse verso Cristiano Ronaldo.

75 condivisioni 0 commenti

di

Share

La nona giornata di campionato si è aperta ieri e oggi vedrà scendere in campo sia Roma che Juventus, ma a tenere banco in questi giorni non è la Serie A quanto il caso legato a Cristiano Ronaldo, accusato di violenza sessuale.

Il fenomeno della Juventus è al centro di un caso molto grave, con una donna che sostiene di essere stata stuprata da lui a Las Vegas nel 2009. In attesa di scoprire come evolverà la situazione però, CR7 dovrà scendere in campo oggi con la maglia bianconera in casa dell'Udinese.

Il volto di Cristiano Ronaldo appare in molte delle prime pagine italiane di oggi, mentre per quanto riguarda la rassegna stampa estera ci si concentra sulle partite in programma questo pomeriggio e in particolare sul Real Madrid che deve uscire dal momento difficile fra campionato e Champions League.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Sarò il primo degli umani"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport troviamo un'intervista esclusiva a Paulo Dybala, che si è riscattato dopo l'inizio difficile con una tripletta in Champions League. Nell'articolo di spalla, spazio alle convocazioni di Mancini.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "CRSex"

Sul Corriere dello Sport l'argomento principale è il caso legato alle accuse mosse a Cristiano Ronaldo e alle possibili conseguenze che questa situazione potrebbe avere sul calciatore e anche sulla Juventus.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Più forte del fango"

La prima pagina di Tuttosport si concentra su Udinese-Juventus di questo pomeriggio, in cui Cristiano Ronaldo sarà titolare nonostante il caso di questi giorni che lo vede accusato di violenza sessuale.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Ç cartonne!"

Il titolo principale dell'Équipe riguarda il Lille, impegnato oggi pomeriggio contro il Saint-Etienne. La squadra di Galtier è attualmente seconda in classifica e vuole continuare con il suo giovane tridente offensivo composto da Bamba, Ikone e Nicolas Pépé.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Vitamina Bale"

Iniziamo la rassegna stampa dei giornali sportivi spagnoli con la prima pagina di As, che si proietta alla partita del Real Madrid di questo pomeriggio. I campioni d'Europa cercheranno il riscatto in casa dell'Alaves con il rientrante Bale.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Rabiot más cerca"

L'apertura di Sport riguarda il calciomercato e in particolare Rabiot. Il giocatore francese ha rifiutato ancora una volta l'offerta di rinnovo da parte del Paris Saint-Germain e il Barcellona cercherà di acquistarlo a parametro zero.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Plan Arthur"

Per il secondo giorno consecutivo, il Mundo Deportivo si concentra sulla crescita di Arthur. Il centrocampista brasiliano era partito a rilento ma la sua prestazione in Champions League contro il Tottenham ha convinto tifosi e Valverde.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "ALA-RMA"

L'apertura di Marca è dedicata al Real Madrid. La squadra di Lopetegui vuole rialzare la testa dopo la sconfitta di Champions League in casa del CSKA Mosca e cercherà la vittoria (e il gol che manca da più di 5 ore) nella trasferta contro l'Alaves.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Confiança em Lema"

Terminiamo il giro dei giornali esteri nella nostra rassegna stampa con la prima pagina della Bola, già concentrata sul Classico di domani pomeriggio: alle ore 18:00 è infatti in programma la sentitissima sfida fra Benfica e POrto.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.