Napoli, il Brasile non convoca Allan. Mancini lo vuole per l'Italia

Il brasiliano continua a incantare con il club, ma i verdeoro lo ignorano. Contatti fra la nazionale italiana e la società partenopea.

838 condivisioni 0 commenti

di

Share

Le statistiche non mentono, mai. A maggior ragione quando si usano per analizzare momenti piuttosto lunghi. Come le ultime annate di Allan. Con il Napoli rende sempre meglio. Ormai è un punto fermo della formazione azzurra. Con Sarri, nella Serie A 2017-18 ha totalizzato 38 presenze su 38. I giornali gli hanno dato voto in 37 occasioni (alla decima giornata, contro il Genoa, è entrato all'81').

Su 37 prestazioni solo in cinque occasioni non ha ottenuto la sufficienza. Al termine di 14 partite ha invece preso 7 in pagella o perfino un voto più alto. In questa stagione non ha mai preso un 5,5 (o meno), andando sempre dal 6,5 in su. Segno che spicca sempre quando gioca il Napoli. Bravissimo in fase di impostazione, è decisivo anche in fase di non possesso palla. Un centrocampista moderno, un vero e proprio tuttofare.

Nonostante questo però Tite, commissario tecnico della nazionale brasiliana, non lo ha mai preso in considerazione. Vero che i verdeoro hanno Casemiro, Fernandinho e Paulinho, ma Allan potrebbe comunque far comodo. E visto che il ct del Brasile al momento non lo inserisce nei suoi programmi, potrebbe inserirsi Roberto Mancini. Il tecnico della nazionale italiana è pronto a puntare su di lui per alzare la qualità del proprio centrocampo.

Vota anche tu!

Ti piacerebbe vedere Allan con la maglia della nazionale italiana?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Napoli, Mancini vuole convocare Allan in nazionale

Purtroppo per Mancini convocarlo non è scontato. Bisogna venire a capo della burocrazia, studiare diversi documenti. Il ct azzurro, inoltre, non ha ancora contattato direttamente Allan per chiederne la disponibilità a vestire la maglia dell'Italia, ma nei giorni scorsi ci sono stati dei confronti fra i dirigenti della federazione e quelli del Napoli.

Allan in azione con la maglia del NapoliGetty Images
Allan in azione con la maglia del Napoli

Mancini ieri fra l'altro è stato visto proprio nel capoluogo campano. Probabilmente un caso, dato che la moglie è napoletana e il tecnico era in sua compagnia, ma presto il motivo dei suoi viaggi potrebbe diventare proprio Allan. Il giocatore, in Italia dal 2012, sta riflettendo su quest'eventualità che gli è stata paventata. Sa che con in questa sfumatura più scura d'azzurro troverebbe regolarmente spazio. E Mancini spera di convincerlo. D'altronde le statistiche non mentono. E Allan fa la differenza. Per ora col Napoli. Presto, forse, anche con la maglia della nazionale italiana.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.