Convocati Italia, Mancini riparte da Verratti e Giovinco: out Balotelli

Ecco i giocatori scelti per le prossime due partite con Ucraina (amichevole) e Polonia (Nations League): tornano Giovinco, Acerbi e Cutrone. Prima chiamata per Cutrone, out Balotelli

132 condivisioni 0 commenti

di

Share

La prossima sosta del campionato si avvicina, dopo questa turno la Serie A si fermerà un'altra volta e consentirà alle Nazionali di tornare in campo. Ovviamente ci sarà anche l'Italia di Roberto Mancini, che dovrà affrontare un doppio impegno.

Il primo, in amichevole, a Genova contro l'Ucraina mercoledì 10 ottobre; il secondo, valido invece per la Nations League, domenica 14 a Chorzow, contro la Polonia.

Soprattutto quest'ultimo rappresenta già un crocevia importante nell'avventura del Mancio alla guida della nazionale azzurra, perché se non dovesse arrivare una vittoria contro Lewandowski&co., il rischio del terzo posto nel girone sarebbe sempre più concreto, con potenziali conseguenze sia nel sorteggio per Euro2020, sia per quello del Mondiale 2022 in Qatar.

Convocati Italia, la lista del ct Roberto ManciniGetty Images
Roberto Mancini, diramata la lista dei convocati per l'Italia

Italia, i convocati di Roberto Mancini

Serve insomma una pronta risposta da parte dell'Italia, dopo il pareggio casalingo proprio contro la Polonia e la sconfitta in trasferta con il Portogallo. Per riuscirci il ct Roberto Mancini ha scelto 28 giocatori, che a partire da lunedì si ritroveranno a Coverciano e, subito dopo queste due gare, saranno anche ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il prossimo 15 ottobre.

Tornano a vestire la maglia azzurra Marco Verratti, Alessandro Florenzi, Sebastian Giovinco, Francesco Acerbi e Patrick Cutrone: assente invece dalla lista Mario Balotelli, non convocato nemmeno dal Nizza perché in ritardo di condizione. Out anche gli infortunati Caldara e Rugani in difesa. Prima chiamata per Caprari. 

I 28 convocati di Roberto Mancini:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Sebastian Giovinco (Toronto FC), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Zaza (Torino).

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.