Calciomercato, Perinetti: "Piatek? A gennaio non si muove da Genova"

Il dg del Grifone blinda l'attaccante polacco, capocannoniere in solitaria del campionato. Le big d'Europa dovranno attendere almeno fino alla prossima estate.

35 condivisioni 0 commenti

di

Share

Krzysztof Piatek non si muoverà da Genova a gennaio. Il centravanti polacco, vera e propria rivelazione del campionato ed attuale capocannoniere della Serie A con 8 gol in 6 presenze, è già diventato uno dei calciatori più ambiti del calciomercato europeo a suon di reti e prestazioni super. Una intuizione targata Giorgio Perinetti, con il dg rossoblu che ha costruito un reparto offensivo di tutto rispetto che vanta anche tanti altri talenti come Kouamé, Favilli, Pandev, Lapadula e il giovane Dalmonte. A prendersi la scena al Ferraris, però, è stato senza dubbio l'ex KS Cracovia, che è stato blindato dal direttore generale del Grifone nel corso di una intervista a Primocanale.

È normale che ci sia tanto interesse in sede di calciomercato per Piatek. Parliamo della grande rivelazione del campionato, e noi dobbiamo godercelo sia come società che come tifoseria. Quando nasce un amore non si pensa mica al giorno in cui finirà. Come ho detto al presidente Preziosi, dunque, non andrà via a gennaio.

Vota anche tu!

Calciomercato: il valore di Piatek può essere quantificabile in 50 milioni di euro?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Un monito chiaro quello di Perinetti, che rispedisce al mittente le sirene provenienti da Inter, Juventus, Barcellona, Bayern Monaco, Milan e Chelsea, giusto per citarne un paio. Piatek che, intanto, non pensa affatto al calciomercato e punta ad infrangere ancora altri record: il primato di Batistuta, infatti, è lì ad un passo. L'argentino, che riuscì a siglare un gol ad ogni giornata per le prime 11 partite, rischia dunque il sorpasso dopo oltre 23 anni. KP9 che ha già eguagliato le statistiche del danese Karl Aage Hansen, che nella stagione 1949/1950 mise a referto le stesse marcature con la casacca dell'Atalanta.

Un Genoa che dunque si godrà Piatek almeno fino al termine di questa stagione, con Perinetti che ha garantito come, continuando così, la squadra possa togliersi diverse soddisfazioni nell'arco del campionato.

Adesso serve che il ragazzo stia tranquillo: lui è un tipo duro, pare stia vivendo tutto questo sotto ad una campana di vetro. Speriamo possa continuare così, con lui si può costruire qualcosa di grande.

Piatek golGetty Images
Calciomercato, Krzysztof Piatek è già ricercatissimo da diversi club europei. Il polacco, però, non si muoverà da Genova.

Calciomercato: quanto vale Piatek?

Tutti pazzi per Piatek, dunque, sia in Italia che all'estero. L'incredibile roulino di marcia del polacco, che ha anche messo a referto un poker all'esordio in Coppa Italia, ha già fatto schizzare il suo valore di mercato alle stelle. Arrivato in Liguria per poco più di 5 milioni di euro, l'ex Cracovia adesso vale almeno 10 volte tanto, con estrema soddisfazione di un Genoa pronto a registrare l'ennesima plusvalenza. E chissà che, col prosieguo della stagione, il prezzo del cartellino del classe 1995 non possa aumentare ancora, magari grazie alla straordinaria media gol che sta già mandando in estasi i fantallenatori di tutta Italia.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.