Champions League, Liverpool: nessun problema cardiaco per Keita

Il centrocampista guineiano ha trascorso la notte all'ospedale Cardarelli dopo essere stato ricoverato d'urgenza per il malore accusato in campo: scongiurati problemi cardiaci.

55 condivisioni 0 commenti

Share

Un lungo, lunghissimo sospiro di sollievo. Naby Keita sta bene, il peggio è passato. Il centrocampista del Liverpool aveva accusato un malore al 19' del match contro il Napoli, valido per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League, ed era stato ricoverato d'urgenza all'ospedale Cardarelli. 

Il giocatore, sostituito da Henderson, non ha mai perso conoscenza. Si è accasciato sul prato verde del San Paolo ed è stato portato via in barella. Si temevano problemi cardiaci, ma fortunatamente gli esami a cui è stato sottoposto hanno escluso la presenza di patologie in corso.

L'ex Lipsia ha trascorso la notte in ospedale e nella giornata odierna sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti. Questo il comunicato del Liverpool sulle sue condizioni:

Il Liverpool conferma che Naby Keita sta bene dopo essere stato ricoverato in ospedale per controlli precauzionali. Sono state verificate anche le condizioni della sua schiena. Tornerà dall'Italia questa mattina. La squadra è rimasta a Napoli dopo la partita e rientra in Inghilterra oggi, senza nessuna modifica del programma originale. Non è esclusa la presenza di Keita nella partita di Premier League di domenica contro il Manchester City

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.