Rassegna stampa 3 ottobre, prima pagina della Gazzetta dello Sport

La Juventus e la Roma stravincono i rispettivi impegni di Champions League contro Young Boys e Viktoria Plzen. Oggi tocca a Napoli e Inter.

41 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Champions League è tornata e la prima giornata del secondo turno della fase a gironi ha visto protagoniste due delle 4 squadre italiane, entrambe vittoriose nei rispettivi impegni casalinghi di ieri sera.

La Juventus e la Roma infatti hanno vinto le partite contro Young Boys e Viktoria Plzen. I bianconeri sono stati trascinati da un grande Dybala (autore di una tripletta) mentre la squadra di Di Francesco è stata guidata da un ritrovato Edin Dzeko. E oggi è il turno di Napoli e Inter.

I risultati delle squadre italiane domina ovviamente le prime pagine dei giornali sportivi nostrani nella nostra rassegna stampa, mentre in Spagna ci si concentra sul Real Madrid che ha perso clamorosamente la sua partita in casa del CSKA Mosca.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Juve: tripla Joya, Dzeko: salto triplo"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport si concentra sulla Juventus che continua a vincere anche in Champions League. La squadra di Allegri ha sconfitto all’Allianz Stadium gli svizzeri dello Young Boys con un netto 3-0.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Godybala"

Anche il Corriere dello Sport dedica la sua prima pagina alla Champions League e alle vittorie di Juventus e Roma: le due squadre di Serie A hanno superato con facilità rispettivamente lo Young Boys e il Viktoria Plzen.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Trybala, mamma mia!"

L’apertura di Tuttosport celebra il grande inizio di stagione della Juventus: contro lo Young Boys è arrivata la nona vittoria consecutiva per la squadra allenata da Allegri grazie a una bella tripletta di Paulo Dybala.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "L'OL sort du silence"

L'Équipe è il primo giornale sportivo estero della rassegna stampa e la sua apertura è dedicata al Lione, che nella partita contro lo Shakhtar Donetsk è andato in svantaggio di 2 gol per poi rimontare e pareggiare 2-2.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Un regalo y tres palos"

La prima pagina di As è dedicata al clamoroso ko subito dal Real Madrid in Champions League in casa del CKSA Mosca. I campioni d'Europa in carica sono usciti sconfitti dallo stadio dei russi per 1-0. I Blancos sono in crisi.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Retratados"

Su Sport il titolo principale è dedicato alla sconfitta del Real mentre il taglio alto si concentra sul Barcellona che questa sera scenderà in campo per la seconda partita del suo girone di Champions League con il Tottenham.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Sir Messi"

Anche il Mundo Deportivo si concentra sul Barcellona che cercherà di tornare alla vittoria in Champions League nella sfida contro il Tottenham: vincendo la squadra di Valverde andrebbe in testa al girone con 6 punti.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Cinco horas y 19 minutos sin marcar un gol"

La prima pagina di Marca si concentra sulla sconfitta del Real Madrid in casa del CSKA Mosca. La squadra allenata da Lopetegui non vince (e non va in gol) da ben 3 partite fra campionato spagnolo e Champions League.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Alfa Sem medo"

La rassegna stampa di oggi termina con la prima pagina della Bola, che esalta il Benfica. Le Superaquile hanno vinto in casa dell'AEK Atene per 3-2 nonostante abbiano giocato per più di un tempo in inferiorità numerica.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.