FIFA 19, fuori il primo aggiornamento: sistemato il glitch sui tiri

EA Sports rilascia la patch 1.01, in cui introduce alcune migliorie che correggeranno vari aspetti del titolo. Il gameplay, però, non verrà intaccato.

189 condivisioni 0 commenti

di

Share

EA Sports lancia il primo aggiornamento per FIFA 19. A neanche una settimana dal rilascio del titolo, dunque, la software house statunitense ha già cominciato a sistemare tutte le problematiche presenti al momento del lancio. L'update, rilasciato nella giornata di mercoledì 3 ottobre, correggerà in primis i problemi di audio legati all'inno della Champions League, che verrà patchato, e quelli sui tiri di potenza. Alle volte, infatti, l'input per la conclusione portava erroneamente a dei tiri di precisione che risultavano al quanto fiacchi. Altro cambiamento invocato dal diretto interessato, e già divenuto virale sui social, riguarda il caschetto di Petr Cech: nei segmenti video fuori dal campo, infatti, l'estremo difensore ceco veniva comunque mostrato con la protezione divenuta imprescindibile dall'ormai lontano 2006. Indispensabile, certo, ma solo in campo.

Sistemata anche la grafica ricompense di Division Rivals, nuova modalità introdotta nell'Ultimate Team di FIFA 19 e che mostrava soltanto tre premi sul front-end invece che i quattro effettivamente guadagnati. Altri correttivi riguardano le Stagioni Giocatore Singolo su FUT, le animazioni di alcuni calciatori ed il riepilogo del punteggio settimanale dei ranking Rivals. Corretto, inoltre, il glitch che non consentiva una esatta ed immediata visualizazione dei crediti disponibili quando la propria offerta sul mercato online veniva superata da quella di un altro utente.

Per quanto riguarda The Journey, invece, sono state corrette alcune interfacce di personalizzazione per Alex Hunter. Vi è anche un aggiornamento della schermata di selezione del mentore, il cui punteggio non era presente nel flusso d'allenamento. Per il resto, poi, sono stati sistemati alcuni glitch grafici o di forma che potevano causare una esperienza di gioco poco fluida per questo terzo ed ultimo capitolo de Il Viaggio, esperienza rpg presente anche in FIFA 19. Per visualizzare la changelog completa, comunque, basta collegarsi al forum ufficiale di EA Sports, accedendo al topic sulla patch del 2 ottobre.

FIFA 19: rilevati problemi con i rigori?

Tra le numerose voci presenti nella patch, e credeteci quando vi diciamo che sono veramente tante, non sembra comunque esserci quella legata al glitch dei rigori palesato da alcuni utenti sui social. Ad ogni tiro dagli 11 metri, infatti, molti videogiocatori hanno accusato una calibrazione non adeguata sia in termini di direzione che di potenza, con conseguenti problemi a piazzare il pallone in porta. Difficile, al momento, dire se si tratti di una problematica isolata o palesatasi nella quasi totalità della comunity, ma è probabile che EA Sports debba fare i conti anche con questo punto già a partire dall'update 1,02.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.