Calciomercato, l'Inter vuole Marotta: l'ex ad bianconero verso Milano

Avviati i contatti, il figlio del presidente Zhang fa sul serio: contratto da 3 milioni di euro e massima libertà di manovra. Defilate Milan, Napoli e Roma. Resta in piedi l'opzione del Club Italia.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

C’è l’Inter nel futuro di Giuseppe Marotta. L'ormai ex ad della Juventus, dopo un incontro con la dirigenza nerazzurra, sembra essere intenzionato davvero a sbarcare a Milano. Affascinante il progetto, pieno di stimoli e di idee di calciomercato: la sua nuova casa potrebbe essere davvero in Corso Vittorio Emanuele. 

Già scartate le altre opzioni sul tavolo: si era parlato di Napoli, Roma e Milan. Rimane in piedi l’idea Club Italia: entrare nel giro della Nazionale è sicuramente una bella idea, ma poco stimolante per un dirigente sempre in prima linea.

Un passo alla volta. Nei prossimi giorni Marotta rescinderà il contratto con la Juventus. Dopo otto stagioni, successi e grandi colpi di calciomercato, ha subito voglia di ricominciare. L’Inter c’è, vuole anticipare tutti e convincerlo. La pista è caldissima, nei prossimi giorni tutto sarà delineato.

Calciomercato, Marotta in uscita dalla Juventus: c'è l'Inter?Getty Images
Calciomercato, Marotta in uscita dalla Juventus: Inter più che un'idea

Calciomercato, Marotta verso l’Inter: più che un’idea

Il “Direttore” Marotta si sarà sicuramente commosso quando, da casa sua, ha visto in TV tutto l'Allianz Stadium inneggiare il suo nome. In Champions League, durante il match contro lo Young Boys, i tifosi bianconeri lo hanno applaudito a lungo. Dopo la notizia del suo addio, sono state tante le manifestazioni di affetto per un uomo che in otto anni di lavoro ha colto tanti trofei (14) e centrato grandi colpi di calciomercato. Ora però è tempo che le strade si separino. Prima la rescissione, poi il saluto da amministratore delegato, ruolo che scadrà in maniera naturale il prossimo 25 ottobre.

Marotta ha voglia subito di tornare in pista. Secondo Tuttosport, Steven Zhang ha già alzato il telefono. Il figlio del presidente, che presto potrebbe diventare lui il numero 1 del club, avrebbe proposto un contratto da 3 milioni di euro a stagione con totale libertà di manovra. Un'offerta difficile da rinunciare per l'ex dirigente della Juventus.

Calciomercato, Marotta con Agnelli: rapporto finitoGetty Images
Calciomercato, Marotta con Agnelli: l'ex ad lascerà Torino dal prossimo 25 ottobre

Ricercato

Il telefono squilla spesso. Una chiamata importante è arrivata anche dal candidato presidente FIGC Gabriele Gravina. In caso di elezione, l’attuale numero uno della Serie C vorrebbe inserire Marotta a capo di Club Italia. In poche parole, avrà il compito tecnico di amministrare e controllare tutte le attività delle Nazionali, dal calcio maschile a quello femminile, passando per il calcio A5 e il beach soccer. Idea intrigante, ma lontana dalla realtà di tutti i giorni. Quella fatta di partite ogni domenica, di calciomercato, trattative possibili e non. In pratica, il pane quotidiano di Marotta negli ultimi anni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.