Liga, la potenza di uno sguardo del Mono Burgos

Alta tensione nell'area tecnica del Bernabeu durante il derby di Madrid.

958 condivisioni 0 commenti

Share

Il derby di Madrid valido per l'ottava giornata di Liga si è concluso 0-0. Né il Real Madrid né l'Atletico hanno così sfruttato il passo falso del Barcellona che aveva pareggiato 1-1 contro l'Athletic Bilbao al Camp Nou. A due giorni dal match si continua però a parlare della sfida del Bernabeu e in particolare di quanto successo nell'area tecnica. 

Le telecamere del programma "El Dïa Después" hanno infatti ripreso ogni singolo movimento dei due allenatori Julen Lopetegui e Diego Pablo Simeone. Si muovevano, urlavano, sbracciavano e davano continuamente indicazioni ai loro giocatori. La tensione era alta, altissima. Soprattutto quando si è messo in mezzo il Mono Burgos, vice di Simeone, uno che non si tira indietro quando il clima si fa rovente.

Il secondo del Cholo è stato ripreso mentre si alza dalla panchina e fissa Lopetegui con uno sguardo che vale più di mille parole. Immagini che hanno riportato alla mente la lite con Mourinho in un derby del 2012 e la celebre frase che l'argentino rivolse allo Special One: "Io non sono Tito (Vilanova, a cui Mou mise un dito nell'occhio durante un Clasico, ndr), io ti stacco la testa!".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.