Calciomercato Juventus, idea Pulisic: può lasciare il Borussia Dortmund

L'attaccante americano ha il contratto in scadenza nel 2020: in estate potrebbe lasciare la Bundesliga.

199 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il più grande talento della storia americana. Messa così non può che essere un fenomeno. E pazienza se gli Stati Uniti, nel calcio, non hanno una grande tradizione. Christian Pulisic ha davvero le stimmate del campione. Dal gennaio del 2016, quando ha esordito con il Borussia Dortmund a soli 17 anni, i top club di tutta Europa lo seguono con attenzione.

Ragazzo timido, viene da Hershey in Pennsylvania, oltre alle sue abilità tecniche offre al club che ne detiene il cartellino anche grandi possibilità di merchandising nel suo paese. Un vero e proprio affare. La Juventus ci sta pensando, potrebbe essere lui il colpo del prossimo calciomercato. Anche perché il Borussia Dortmund comincia ad avere qualche difficoltà a trattenerlo.

Il contratto di Pulisic scade nel 2020, il club giallonero comincia quindi ad avere le spalle al muro: o lo vende durante il calciomercato estivo del 2019 oppure rischia seriamente di perderlo a parametro zero. Di partita in partita Christian Mate Pulisic (questo il suo nome completo) rende sempre meglio. A metà settembre ha segnato il gol decisivo nella partita di Champions League vinta contro il Bruges. Tre giorni dopo ha segnato, a pochi secondi dal 90', l'1-1 contro l'Hoffenheim.

Calciomercato Juventus, si pensa a Pulisic

Il Borussia Dortmund vuole tenerlo, ormai però il club giallonero è la parte debole nella trattativa. Durante la scorsa estate i dirigenti tedeschi hanno cercato più volte il contatto con il giocatore e con il suo procuratore, ma la trattativa è in stallo. Pulisic vuole giocare altrove e la Juventus potrebbe essere un'alternativa più che interessante per lui.

Il sogno di Pulisic è quello di giocare in Premier League. Lì lo vogliono Chelsea, Manchester United e il Liverpool di Klopp che con il Dortmund ha una corsia preferenziale. La Juventus però con Cristiano Ronaldo ha ancora più appeal. I bianconeri possono riuscire a prenderlo per una cifra vicina agli 80 milioni di euro. Il Borussia Dortmund non è un club facile con cui trattare, nemmeno quando ha giocatori in scadenza di contratto. Gli affari che hanno portato Dembelé al Barcellona e Aubameyang all'Arsenal nelle ultime finestre di calciomercato lo dimostrano. La Juve però ci spera. Si tratta del più grande talento della storia americana. Uno sforzo si può anche fare.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.