Serie B, 6^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

Crolla la capolista Verona in casa della Salernitana, così come il Benevento che perde con il Foggia. Tanti pareggi, tra cui quello del Perugia di Nesta che non riesce a decollare.

Jallow segna e batte il Verona, che va ko per la prima volta in stagione Sito ufficiale Salernitana

11 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sesta giornata in Serie B, con tante partite interessanti in programma. A partire dalla gara di venerdì sera che apre il turno, ovvero Crotone-Brescia. Due squadre che non sono partite benissimo (i lombardi hanno anche già cambiato allenatore, con Corini arrivato al posto di Suazo), e che cercano punti per migliorare la propria classifica. 

Gara ostica per la capolista Hellas Verona, impegnata sul campo della Salernitana di Colantuono. Gli uomini di Grosso, che vengono da quattro vittorie consecutive, vogliono continuare a vincere per tenere il vantaggio sulle inseguitrici.

Tra queste ci sono Pescara e Benevento. Gli abruzzesi sono impegnati nel monday night in casa del Padova, mentre i campani ospitano il Foggia, ancora a -2 e quindi intenzionato a risalire la china. Andiamo a vedere come sono andati tutti i match.

Serie B, i risultati della 6^ giornata

Come detto, la sesta giornata di Serie B parte con l'anticipo del venerdì tra Crotone e Brescia. Match spettacolare sbloccato dai bresciani con Donnarumma su rigore, con Golemic espulso nell'azione che ha portato al penalty, ma nella ripresa Budimir pareggia. L'uomo in meno però si fa sentire, e gli ospiti tornano in vantaggio al 71' con Dall'Oglio. Ancora una volta però il Brescia si fa rimontare, e proprio nel recupero Budimir su rigore fa doppietta per il 2-2 finale.

Il giorno dopo si giocano 4 partite, e la sorpresa più grande è sicuramente la sconfitta del Verona sul campo della Salernitana. Gli uomini di Grosso cadono per via di un gol di Jallow nella ripresa, e trovano così la prima sconfitta stagionale. Nelle altre gare, lo Spezia batte il Carpi 2-1, mentre Lecce-Cittadella e Venezia-Livorno finiscono entrambe sull'1-1.

Si prosegue con le partite della domenica, con Ascoli e Cremonese che non regalano particolari emozioni e pareggiano 0-0. 1-1 invece tra Cosenza e Perugia, con Nesta che proprio non riesce ad ingranare la marcia giusta nella sua esperienza umbra. In serata grandissima vittoria del Foggia, che espugna il Vigorito e si porta a quota 1. Prima sconfitta in campionato per la squadra di Bucchi, che dopo essere stata in vantaggio si fa rimontare. 

  • Crotone v Brescia 2-2
  • Spezia v Carpi 2-1
  • Salernitana v Hellas Verona 1-0
  • Lecce v Cittadella 1-1
  • Venezia v Livorno 1-1
  • Ascoli v Cremonese 0-0
  • Cosenza v Perugia 1-1
  • Benevento v Foggia 1-3
  • Padova v Pescara

La classifica è cortissima

La situazione attuale in Serie B vede ancora il Verona in vetta, mentre dietro è bagarre. Ci sono infatti ben 8 squadre in 3 punti, e la sensazione è che rimarrà questo equilibrio per tutto il campionato. Grande passo avanti del Foggia, che va sopra lo zero e si lancia verso una salvezza che all'inizio sembrava proibitiva.

  1. Hellas Verona 13
  2. Pescara 11
  3. Benevento 10
  4. Cremonese 10
  5. Cittadella 10
  6. Lecce 9
  7. Salernitana 9
  8. Spezia 9
  9. Palermo 8
  10. Brescia 7
  11. Crotone 7
  12. Ascoli 6
  13. Perugia 5
  14. Padova 5
  15. Venezia 4
  16. Carpi 4
  17. Cosenza 3
  18. Livorno 2
  19. Foggia 1

Il programma della 7^ giornata

Nel prossimo turno, che si giocherà tra venerdì 5 e domenica 7 ottobre, spicca lo socntro diretto tra Pescara e Benevento. Il Verona di Grosso ospiterà il Lecce mentre il Palermo, dopo il turno di riposo, ospiterà il Crotone. Dopo questa giornata ci sarà una pausa di due settimane, e quindi il Cittadella che riposerà nel prossimo turno starà fermo per ben tre settimane. 

  • Venerdì 5 ottobre, ore 21 - Hellas Verona v Lecce
  • Sabato 6 ottobre, ore 15 - Carpi v Cosenza
  • Sabato 6 ottobre, ore 15 - Foggia v Ascoli
  • Sabato 6 ottobre, ore 15 - Pescara v Benevento
  • Sabato 6 ottobre, ore 15 - Cremonese v Salernitana
  • Sabato 6 ottobre, ore 18 - Perugia v Venezia
  • Domenica 7 ottobre, ore 15 - Livorno v Spezia
  • Domenica 7 ottobre, ore 15 - Brescia v Padova
  • Domenica 7 ottobre, ore 21 - Palermo v Crotone

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.