Juventus, si pensa già al dopo Marotta: Zidane torna a Torino?

Dopo l'addio dell'amministratore delegato, la società pensa al nome del suo sostituto: oltre a Nedved, c'è l'ipotesi che porta all'ex allenatore del Real Madrid.

430 condivisioni 0 commenti

Share

Il giorno successivo al sorprendente annuncio di Marotta che ha svelato il suo addio alla Juventus, in casa del club campione d'Italia è già tempo di riflessioni sul nome del possibile sostituto dell'ormai ex amministratore delegato.

Inizialmente il profilo più indicato sembrava essere quello dell'attuale direttore sportivo Fabio Paratici, ma secondo il Corriere della Sera questa ipotesi non è la più probabile. La volontà della Juventus è quella di mettere una figura rappresentativa nel ruolo e le scelte sembrano essere 3. La prima porta al vicepresidente Pavel Nedved, le cui mansioni potrebbero crescere rispetto a quelle attuali. Possibile anche la nomina di un nome legato a Exor e Fca, ma l'ipotesi più suggestiva sarebbe quella di un altro grande campione.

Alla Juventus potrebbe infatti tornare Zinedine Zidane: dopo le sue dimissioni dalla panchina del Real Madrid si era parlato del suo ingresso nella società bianconera e adesso, con l'addio di Marotta, l'arrivo del francese diventa una pista percorribile. Magari per riunire la coppia formata da lui e Cristiano Ronaldo che negli ultimi anni ha fatto le fortune dei Blancos in Champions League.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.