Formula 1, dove vedere il Gran Premio di Russia in TV e streaming

Il Mondiale di Formula 1 sbarca sull'asfalto liscio e poco usurante di Sochi per il GP di Russia. Sebastian Vettel non può mancare all'appuntamento con la vittoria.

17 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Mondiale 2018 di Formula 1 arriva in Russia sul circuito di Sochi per il 16° appuntamento stagionale. Una tappa fortemente voluta da Bernie Ecclestone che è riuscito a portare le monoposto nel 2014, pista ricavata attorno al Sochi Olympic Park, teatro dei giochi olimpici disputatisi nello stesso anno. Disegnato dal celebre architetto tedesco Hermann Tilke, dal cui ingegno sono nati tutti i tracciati di nuova generazione, è lungo quasi sei chilometri e si caratterizza per il grande curvone 3 che si percorre a tutta velocità, mentre le ultime curve (17 e 18) replicano fedelmente le ultime due curve del tracciato di Yas Marina.

Il layout è costituito da 12 curve a destra e 6 a sinistra, dove predomina una tipologia di curva a 90 gradi da terza marcia, con la presenza di cordoli esterni a scalino, al fine di scoraggiare l'utilizzo indiscriminato delle vie di fuga laterali per migliorare l'accelerazione in uscita. Il rettilineo principale misura 650 metri e porta a velocità massime superiori a 330 km/h. Delle 12 frenate del Sochi Autodrom 3 sono classificate come impegnative per i freni, 6 sono di media difficoltà e 3 di bassa entità. La curva 2, con una decelerazione di 5,5 g, è la staccata più esigente del circuito ed una delle 10 più impegnative del Mondiale Formula 1, con le vetture che calano da 325 a 100 km/h in 1,40 secondi. Degna di nota anche la curva 13, 124 metri di frenata con una perdita di velocità di oltre 200 km/h. L'asfalto liscio causa livelli di usura e degrado generalmente bassi, quindi Pirelli porterà mescole Pink hypersoft, Yellow soft e Purple ultrasoft.

Sebastian Vettel opta per una strategia aggressiva con ben 9 treni di hypersoft, 3 ultrasoft e 1 solo set di soft. Il suo rivale Lewis Hamilton ha invece prenotato, come il suo compagno Bottas, 2 treni di soft, 4 di ultrasoft e 7 di hypersoft. Nelle ultime sei gare la Scuderia Ferrari dovrà giocarsi il tutto per tutto senza commettere altri errori, soprattutto in termini di strategia mescole e pit-stop come accaduto meno di due settimane fa a Singapore. Vettel dista 40 punti dal leader del Mondiale di Formula 1. Importante avere un setting ben bilanciato per avere una buona velocità nei rettilinei e una buona percorrenza nelle curve. La vittoria è quasi un obbligo per poter continuare a rincorrere il sogno del titolo iridato.

Formula 1, dove vedere il Gran Premio di Russia in TV e streaming

Il Gran Premio di Russia sarà trasmesso in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) dove si potrà assistere a tutti i turni di Prove Libere, Qualifiche e Gara. Si parte venerdì 28 settembre alle 10.00 (ora italiana) con la prima sessione di libere, alle 14:00 la seconda manche. Sabato si torna in pista alle 11:00 per l'ultima sessione di Prove Libere prima delle Qualifiche alle 14:00. Domenica semaforo verde alle 13:10. TV8 trasmetterà sul digitale terrestre solo qualifiche e gara in differita

Sky Sport F1 darà la possibilità, ai soli abbonati, di sfruttare il servizio streaming SKY GO, che permette di vedere i programmi della tv satellitare su pc e dispositivi mobili. Stessa opzione utilizzabile da chi si volesse connettere sul sito di TV8 (in differita). C'è anche l'opzione NowTv, l'internet tv di Sky.

In diretta per gli abbonati Sky

  • Ore 11:30 - Paddock Live
  • Ore 13:10 - Gara

In streaming e on demand su NowTV

  • Ore 11:30 - Paddock Live
  • Ore 13:10 - Gara

In differita su TV8

  • Ore 21:15 - Gara

Classifica Piloti

  1. Lewis Hamilton (Mercedes): 281 punti
  2. Sebastian Vettel (Ferrari): 241 punti 
  3. Kimi Raikkonen (Ferrari): 174 punti
  4. Valtteri Bottas (Mercedes): 171 punti
  5. Max Verstappen (Red Bull): 148 punti
  6. Daniel Ricciardo (Red Bull): 126 punti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.