Serie A, le pagelle di Inter-Cagliari 2-0: gli Spalletti boys non si fermano più

I nerazzurri superano il Cagliari con le reti di Lautaro Martinez e Politano e si prendono momentaneamente il terzo posto in classifica. Terza vittoria consecutiva: Spalletti ha trovato la squadra che cercava?

Lautaro Martinez, gol al Cagliari Getty Images

41 condivisioni 0 commenti

di

Share

Quarta vittoria consecutiva, terza in campionato, terzo posto momentaneo in Serie A a quota 13 punti: dopo il pazzesco successo in Champions League contro il Tottenham l'Inter di Luciano Spalletti è rinata e non si ferma più, centrando il terzo trionfo in una settimana contro un Cagliari venuto a San Siro alla ricerca di un punto e invece freddato quasi subito da Lautaro Martinez.

L'argentino non fa rimpiangere il capitano Mauro Icardi e al 12 vola di testa a colpire su cross di un rigenerato Dalbert: è il suo primo gol in Serie A e vale un vantaggio che nei primi 45' i nerazzurri dimostrano di meritare, tenendo bene il campo contro una squadra che comunque non si scopre per cercare di restare in partita e magari colpire in contropiede.

Il piano di Maran però andrebbe all'aria se Candreva non fallisse nella ripresa un facile raddoppio su assist di Nainggolan e se Cragno non si facesse trovare pronto su un paio di conclusioni di Politano. Il portiere dei sardi però non può nulla nel finale, quando deve inchinarsi a una splendida conclusione dell'ex-Sassuolo che chiude la gara e regala l'ennesima gioia a una squadra che adesso sente di essere tornata tra le grandi. L'Inter c'è.

Serie A, le pagelle di Inter-Cagliari

  • Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D'Ambrosio 6, De Vrij 6,5, Miranda 7, Dalbert 7; Borja Valero 6,5 (83' Vecino SV), Gagliardini 5,5 (56' Brozovic 6); Politano 7, Nainggolan 6,5, Candreva 5 (69' Perisic) 6,5; Lautaro Martinez 7,5. All. Spalletti 6,5
  • Cagliari (4-3-1-2): Cragno 6; Srna 6,5, Andreolli 6, Klavan 5,5 (46' Pisacane 6), Faragò 5,5; Dessena 5,5, Bradaric 5,5 (60' Joao Pedro 6), Barella 6; Ionita 5; Sau 5 (71' Farias 5), Pavoletti 5. All. Maran 5,5

I migliori

Lautaro Martinez 7,5

Segna il suo primo gol in Serie A mettendo in discesa una gara che avrebbe potuto presentare più di un'insidia, abbina quantità e qualità e soprattutto dimostra di essere un giocatore diverso da Icardi, più portato al dialogo con i compagni. Nel secondo tempo cala comprensibilmente, considerando anche il grande lavoro fatto in pressing, ma merita il premio di migliore in campo.

Lautaro MartinezGetty Images

Politano 7

Spesso brillante, una vera risorsa per la squadra a cui regala molte idee interessanti e diverse accelerazioni che mettono in apprensione la difesa del Cagliari. A volte sembra peccare di superbia, cerca spesso il gol e infine lo trova con una splendida conclusione di sinistra che chiude la gara proprio nel finale. Dimostra di avere assimilato il passaggio in una big, sarà un'ottima risorsa anche per la Nazionale.

Matteo PolitanoGetty Images

Miranda 7

Avere il brasiliano come prima riserva della coppia centrale De Vrij-Skriniar è un vero e proprio lusso per questa Inter, che conferma come le buone squadre si costruiscano dalle fondamenta. Miranda è quasi insuperabile, preciso e concentrato, annulla gli attaccanti avversari con fisico e sapienza tattica e regala anche una progressione che ricorda il Lucio dei tempi migliori.

MirandaGetty Images

I peggiori

Candreva 5

Ci mette tanta quantità, spinge molto e cerca di incidere sulla gara senza riuscirci a causa di una serie di errori di approssimazione. Il gol fallito nel secondo tempo, su perfetto assist di Nainggolan, permette al Cagliari di restare in partita fino all'ultimo e avrebbe potuto creare numerosi rimpianti in casa nerazzurra.

CandrevaGetty Images

Sau 5

Difficile incidere in una partita che lo vede fronteggiare due tra i difensori più forti della Serie A, ma certo è che la punta sarda non riesce proprio mai a farsi notare. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.